Adriano Tarullo, Cenere di stelle: testo

di Maris Matteucci Commenta

Cenere di Stelle è il titolo del nuovo singolo lanciato da Adriano Tarullo, cantante abruzzese classe 1976 che, descrivendo la sua ultima fatica discografica, ha usato queste parole: Una canzone sull’amore non corrisposto. Una storia in termini fiabeschi in contrasto con quello che presuppone una favola e cioè il lieto fine.

Di seguito ecco il testo di una canzone particolarmente profonda, un invito alla riflessione generale sulla vita e sull’amore.

Adriano Tarullo, Cenere di Stelle, Testo

Prese il suo telescopio
e le fece guardare
il suo mondo, il profondo blu
ma neanche una stella
in aria brillò.

Allora accese il suo cuore
lo fece volare
nel cielo, che si infiammò
ma delle stelle
cenere fu.

Lei era divertita
rise di piacere
buffo sembrò
quel sole mancato
lei si congedò
con molta cortesia
lui pianse un po’
e spense il suo cuore

Mise il suo cuore a posto
sentiva l’odore
bruciato, ma si abituò
di tutte le stelle
una si salvò.

Nel fumo della notte
la vide cadere
d’incanto, e fiammeggiò
di tutte le donne
lei si voltò.

Lei era divertita
rise di piacere
buffo sembrò
quel cielo spezzato.
lui si congedò
con molta cortesia
lei lo guardò
nascondersi il cuore

Ti potrebbe interessare anche:

 HARRY STYLES, SWEET CREATURE: IL TESTO E LA TRADUZIONE

 LP, STRANGE È IL NUOVO SINGOLO: TESTO

 FRANCESCO RENGA E ELODIE, COSÌ DIVERSA SANCISCE LA LORO COLLABORAZIONE

 BLINK 182, 6/8 È IL NUOVO SINGOLO: TESTO

 SCARED OF THE DARK, NUOVO SINGOLO STEPS: TESTO

 PARAMORE, HARD TIMES NUOVO SINGOLO: TESTO E TRADUZIONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>