Bridget Jones’Baby: ecco la colonna sonora

di Pina Commenta

Il terzo capitolo della saga sulle disavventure amorose di Bridget ha una soundtrack d'eccezione.

Uscirà negli Usa il 16 settembre e in Italia il 22 settembre 2016 il film Bridget Jones’s Baby, il terzo capitolo incentrato sulle (fortunate) disavventure sentimentali di Bridget Jones. A trainar il film è stata scelta, come primo singolo, Ellie Goulding con il brano Still Falling For You.

bridget-jones-baby

Interessante la trama di questo terzo capitolo:

Sono passati 12 anni da quando Bridget Jones ha iniziato a scrivere il suo diario. Continuano ora le avventure e le disavventure della executive londinese ora arrivata alla soglia dei quarant’anni. In Bridget Jones 3, Bridget decide di concentrarsi sul suo lavoro di collaboratrice in un notiziario di punta, e di circondarsi di vecchi e nuovi amici. Per una volta, Bridget ha tutto completamente sotto controllo. Cosa potrebbe andare storto? La sua vita sentimentale ha però una svolta quando Bridget incontra un affascinante americano di nome Jack (Dempsey), tutto quello che Mr. Darcy non è. In un improbabile colpo di scena, si ritrova in dolce attesa, ma con un inconveniente…non è sicura dell’identità del padre.

La colonna sonora del film Bridget Jones’Baby

Ecco, dunque, le canzoni presenti nella colonna ufficiale della pellicola, interpretata da Renée Zellweger, Colin Firth e Patrick Dempsey.

Il secondo brano estratto sarà Meteorite.

Ellie Goulding – Still Falling For You
Years & Years – Meteorite
Knox Brown x Gallant – Reignite
Ed Sheeran – Thinking Out Loud (Campfire Version)
Jess Glynne – Hold My Hand
Billon – Slave to the Vibe
Years & Years – King
Tiggs Da Author – Run
Lily Allen – **** You
Annie Lennox – The Hurting Time
House of Pain – Jump Around
The Isley Brothers – That Lady, Pts. 1 & 2
Dionne Warwick – Walk On By
The Temptations – Just My Imagination (Running Away With Me)
Marvin Gaye – I Heard It Through The Grapevine
Sister Sledge – We Are Family
McFadden & Whitehead – Ain’t No Stoppin’ Us Now
Craig Armstrong – Race to Mark’s Flat
Craig Armstrong – Wedding

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>