Hugolini, Non siamo D’Accordo: testo

di Sveva Commenta

Non siamo d’accordo è il secondo brano del cantautore toscano Hugolini, estratto dall’omonimo album.

Hugolini, Non siamo D’Accordo: testo

In questi primi giorni di Inverno
Del porto di Bastia non ricordo più niente
Semplicemente
Con il freddo che ho sofferto in questi mesi
Avrei voglia di affrontare un viaggio più importante
E intanto entro gelato in una macchina lasciata sotto il sole d’agosto cocente
Se non sistemi i giri ci si perde
Mi tornerebbe in mente
Inevitabilmente

Non credevo veramente
Che questa sera
Mi avresti detto
Dolce e sconsolata

Non andiamo non andiamo
Non andiamo non andiamo
D’accordo

Non andiamo non andiamo
Non andiamo non andiamo
D’accordo

Dove andiamo dove andiamo
Dove andiamo dove andiamo
Adesso

Io e te
Rimaniamo in silenzio
Davanti all’ingresso del concerto
Nel giardino
E mentre stai fumando un po’
Anche fuori i rumori del post-rock
Si sentono

Prendiamo questa sedia
E partiamo
Portiamo l’essenziale
Maglie di seconda mano
E soprattutto qualcosa per la sera
E mi ritorna in mente il golf azzurro che hai dato a Maddalena in un viaggio importante
Entrando col gelato in una macchina lasciata sotto il sole d’agosto cocente
Se non si sta vicini si perde inevitabilmente

Non credevo veramente
Che questa sera
Mi avresti detto
Dolce e sconsolata

Non andiamo non andiamo
Non andiamo non andiamo
D’accordo

Non andiamo non andiamo
Non andiamo non andiamo
D’accordo

Dove andiamo dove andiamo
Dove andiamo dove andiamo
Adesso

Non andiamo non andiamo
Non andiamo non andiamo
D’accordo

Non andiamo non andiamo
Non andiamo non andiamo
D’accordo

Dove andiamo dove andiamo
Dove andiamo dove andiamo
Adesso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>