Fabrizio Moro – Eppure mi hai cambiato la vita – Video testo Lyrics

 
karmalaa
31 marzo 2008
1 commento

Moro

“Eppure mi hai cambiato la vita”, ultimo singolo di Fabrizio Moro, si è classificata al terzo posto al Festival di Sanremo 2008.
Non era la sua prima partecipazione: nel 2000 si fece notare con “un giorno senza fine” ben figurando nella sezione giovani.
Ma la consacrazione la ebbe nel 2007 vincendo appunto la sezione Giovani con il brano “Pensa”, dedicato alle vittime delle mafia. Si aggiudicò inoltre il premio della critica.
Nonostante i riconoscimenti ha sempre rifiutato di essere considerato un cantautore impegnato.

Video


Testo
Eppure mi hai cambiato la vita

Le luci della notte mi fanno compagnia
Sto in macchina da solo perché tu sei andata via
E provo a immaginare il mio futuro senza te
Come farò a ricominciare
Un’altra donna con un altro modo di fare
Riabituarmi a mangiare a guardare un film a dormire insieme
A non aver paura dei miei cattivi odori
A sussurrare piano
Gli amori vanno via
Ma il nostro ma il nostro no
Il tempo passa
Mentre aspetti qualcosa di più
Ma no rimette a posto niente
Se non lo fai tu
E intanto ogni cosa se vuoi da sempre mi parli di noi
Stasera sei lontana
Mentre io penso a te
Eppure sei vicina a me
Non chiedermi perché
Sarà che mi hai cambiato la vita
Sembra ieri
Eppure mi hai cambiato la vita
Gli amori vanno via
Ma i sogni ma i sogni no
Alcuni non si avvereranno mai però
Immaginare è l’unica certezza che ho
E questa solitudine che sento sarà
Il prezzo per un po’ di libertà
Stasera sei lontana
Mentre io penso a te
Eppure sei vicina a me
Non chiedermi perché
Sarà che mi hai cambiato la vita
Sembra ieri
Eppure mi hai cambiato la vita
Stasera sei lontana
Mentre io penso a te
Eppure sei vicina a me
Non chiedermi perché
Sarà che mi hai cambiato la vita
Sembra ieri
Eppure mi hai cambiato la vita

Articoli Correlati
YARPP
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Fabrizio Moro – Eppure mi hai cambiato la vita – Video testo Lyrics.
Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento