We all go back where we belong – REM – Video, testo e traduzione

Avendo comunicato ormai il loro scioglimento, forse ci aspettavamo dai REM una chiusura con i fuochi d’artificio. E invece no, per il nuovo singolo il gruppo ha deciso di creare due video semplici, in bianco e nero, girati per lo stesso pezzo, We all go back where we belong, un singolo che suona come un addio e interpretato semplicemente da due grandi artisti: l’attrice Krinsten Dunst e il poeta John Giorno.

We all go back where we belong (Kirsten Dunst) – Video

We all go where we belong (John Giorno) – Video

We all go back where we belong – Testo

I dreamed what what you were offering
Imagine lying next to me
You should, and your reputation talks
I will write our story in my mind
Write about our dreams and triumphs
This might be my “Innocence Lost”
I can taste the ocean on your skin
That is where it all began
I dreamed that we were elephants
Out of sight, clouds of dust
And woke up thinking we were free

Oh oh oh
I can taste the ocean on your skin
That is where it all began
We all go back to where we belong
We all go back to where we belong
This really what you want
This really what you want

I can taste the ocean on your skin
That is where it all began
We all go back to where we belong
We all go back to where we belong
This really what you want
This really what you want

We all go back were we belong – Traduzione

Ho sognato ciò che mi stavi offrendo
Ti ho immaginata sdraiata affianco a me
Dovresti, la tua reputazione parla da sé
Scriverò la nostra storia nella nostra mente
Scrivi dei tuoi sogni, dei tuoi trionfi
Questo può essere il mio “Innocence Lost”
Posso gustare l’oceano dalla tua pelle
Da qui è partito tutto
Ho sognato che eravamo elefanti
Fuori dalla vista, nuvole di polvere
E ti sei svegliata pensando di essere liberi

Oh oh oh
Posso gustare l’oceano dalla tua pelle
Da qui è partito tutto
Torneremo al luogo al quale apparteniamo (x 2)
Questo è ciò che vuoi davvero (x 2)

Oh oh oh
Posso gustare l’oceano dalla tua pelle
Da qui è partito tutto
Torneremo al luogo al quale apparteniamo (x 2)
Questo è ciò che vuoi davvero (x 2)

Photo Credits | Getty Images

Commenti (4)

  1. Vorrei segnalarvi alcuni errori di traduzione:

    “I will write our story in my mind” è “Scriverò la nostra storia nella MIA mente” (non “Scriverò la nostra storia nella NOSTRA mente”)

    “Write about our dreams and triumphs” è “Scriverò dei NOSTRI sogni e trionfi” (non “Scrivi dei TUOI sogni, dei tuoi trionfi”)

    “We all go back to where we belong” è “Tutti ritorniamo al luogo a cui apparteniamo” (non “TORNEREMO al luogo al quale apparteniamo”)

  2. Comunque, bellissima canzone 🙂

  3. E’ vero splendida canzone e splendide parole che sicuramente raccontano un vissuto speciale!

  4. In questa canzone,dipinta come un acquarello su un taccuino di viaggio,sentiamo, ancora una volta,che le nostre radici affondano nel terreno del Sogno,dove i R.E.M.continueranno a essere pioggia di primavera….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>