Adriano Celentano – Non so più che fare (testo e audio)

Da venerdì prossimo, 2 dicembre, torna in radio Adriano Celentano con Non so più cosa fare, il nuovo singolo estratto dall’album Facciamo finta che sia vero. Musica di Manu Chao e testo del molleggiato, il brano è il manifesto del disco di recente pubblicazione prodotto dal Clan Celentano e distribuito da Universal Music. Nell’interpretazione della canzone sono coinvolti anche Franco Battiato, Jovanotti e Giuliano Sangiorgi. Dopo il salto, l’audio e il testo del brano, con evidenti echi di natura sociale. Piccola curiosità: la parte finale di questa canzone era la sigla d’apertura (nel parlato) del programma tv Rock Politik.

http://www.youtube.com/watch?v=F9FA8fOV_74

Non so più cosa fare – Testo

Non so più cosa fare,
senza te cosa c’è.
Mi fa schifo anche il mare,
e un pochito anche te.
Sento che sto precipitando dentro un acquario senza pesci, mentre una radio sta annunciando che la giù la pace ancora non c’è.
Non so più camminare,
senza the o caffè.
Mi fa schifo anche nuotare, non so più calleggiare.
Sento che stai precipitando dentro la mia despirazione; laggiù la pace ancora non c’è.
Non so più cosa fare ,non so più cosa c’è, non so più cosa fare, non so più cosa c’è.
Non so più dove sono, senza te non si sà.
Non so più galleggiare, mi fa schifo anche il mare.
Sento che stai precipitando (cosa serve) dentro un acquario senza pesci (cosa faccio) mentre una radio sta annunciando che laggiù la pace ancora non c’è.
Non so più cosa fare, non so più cosa c’è.
Non so più dove sono, senza te non si sa.
Non so più galleggiare, mi fa schifo anche il mare
Sento che stai precipitando (cosa serve) dentro un acquario senza pesci (cosa faccio) mentre una radio sta annunciando che laggiù la pace ancora non c’è.
Non so più cosa fare, non so più cosa c’è.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>