Alle porte del sogno – Irene Grandi – Testo e video

Alle porte del sogno è il secondo singolo di Irene Grandi estratto dall’omonimo suo ultimo album di inediti.

Alle porte del sogno che arriva in radio dopo il grande successo ottenuto con la Cometa di Halley, è una canzone  che racconta il ritorno alla vita dopo una grande delusione in amore, una di quelle delusioni che spezzano il cuore e da cui si fa fatica a riprendersi. Poi all’improvviso la luce che riesce ad entrare nuovamente nelle giornate.

Di seguito il video ufficiale legato a questo brano di cui la stessa Irene Grandi è protagonista, segue il testo.

Video – Alle porte del sogno

Testo – Alle porte del sogno – Irene Grandi

Dimenticare
alle porte del sogno incontrarti e parlare
Dimenticare
alle porte del sogno invitarti a ballare
Dimenticare
ai bordi del cielo toccarti e volare
Dimenticare
alle porte del sogno baciarti e restare

Grazie per avermi spezzato il cuore
finalmente la luce riesce a entrare
Strano a dirsi ho trovato pace
In questa palude
mentre una sera scagliava invece
Musicali Promesse
di apocalisse
Grazie per l’invito a…

Dimenticare
le notti, le albe, il vino, le lotte
alle porte del sogno incontrarti e parlare
Dimenticare
alle porte del sogno invitarti a ballare
i giorni, le luci, le stande d’albergo, le voci
Dimenticare
ai bordi del cielo baciarti e suonare
i porti, le nebbie, gli inverni, l’orgoglio
Dimenticare
il vento, gli scherzi, le foglie, le ombre, l’odio
Alle porte del sogno sposarti ogni giorno

Grazie per avermi spezzato il cuore
finalmente la luce riesce a entrare
Strano a dirsi ho trovato pace
In questa palude
mentre una sera scagliava invece
Musicali Promesse
di apocalisse
Grazie per l’invito a…
A dimenticare
Strano a dirti ho trovato pace
Alle porte del sogno
Rivedo i porti, le nebbie, gli inverni, le ombre, le inutili piogge
le albe, le lotte, le luci, i giorni, le notte, le stanze d’albergo
L’orgoglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>