Alter Bridge – Addicted To Pain – Testo e traduzione

alter bridge Addicted To PainDopo i tanti impegni che hanno portato gli Alter Bridge a stare lontani dagli studi di registrazione, la band statunitense sta per tornare con un nuovo album che uscirà l’8 ottobre 2013.

Da questo nuovo lavoro, che si chiamerà Fortress, è stato estratto il primo singolo, Addicted To Pain, che dimostra, come aveva già annunciato Mark Tremonti, che questo nuovo lavoro sarebbe stato molto diverso dai precedenti.

Testo – Addicted To Pain

Tell me how it feels to live a lie
Tell me do you know that it won’t ever be the same
You can’t deny, the house of cards just hit the floor
Don’t tell me you can save it in the end
There’s nothing you can do
’cause when it’s gone, you know it won’t come back again
But you don’t listen anymore
You’re addicted to pain
Too blind to see you’re lost in the shadows
So addicted to face
In time you’re gonna lose it all
If only I had said this long ago
If only I had found a way to tell you all the things you should’ve known
But you were lost right from the start
How the hell are you the one to blame
You’ve done no wrong, you gave it all
So why the hell did you have to change
You broke your back, she broke your heart
You’re addicted to pain
Too blind to see you’re lost in the shadows
So addicted to face
In time you’re gonna lose it all
Cry out!
You’re nowhere now!
She sold you out!
You’re gonna lose it all!
Cry out!

You’re nowhere now!
Just tear it down!
You’re gonna lose it all!

You’re addicted to pain
Too blind to see you’re lost in the shadows
So addicted to face
In time you’re gonna lose it all
You’re addicted to pain
Sometimes it seems like nothing else matters
You’re too addicted to face
In time you’re gonna lose it all
Cry out!
You’re nowhere now!
In time you’re gonna lose it all
Cry out!
You’renowherenow!
Youdon’t live itanymore

Traduzione

Dimmi cosa si prova a vivere una bugia
Dimmi se sai che non sarà più lo stesso
Non puoi negare, il castello di carte è appena caduto
Non dirmi che puoi salvarlo alla fine
Non c’è niente che tu possa fare
Perché quando è andato, sai che non tornerà indietro
Ma tu non ascolti più
Sei schiava del dolore
Troppo cieca per vedere che ti sei persa nelle ombre
Troppo ossessionata per affrontare
Col tempo perderai tutto
Se solo te lo avessi detto tempo fa
Se solo avessi trovato un modo per dirti tutte le cose che avresti dovuto sapere
Ma ti eri persa fin dall’inizio
Perché diavolo dovresti essere tu a prendere la colpa
Non hai fatto errori, ti sei impegnata al massimo
Quindi, perché diavolo hai voluto cambiare
Ti sei spezzato la schiena, lei ha spezzato il tuo cuore
Sei schiava del dolore
Troppo cieca per vedere che ti sei persa nelle ombre
Troppo ossessionata per affrontare
Col tempo perderai tutto

Urla e sfogati!
Non sei da nessuna parte, ora!
Ti ha svenduto!
Hai perso tutto!
Urla e sfogati!

Non sei da nessuna parte, ora!
Distruggi tutto!
Perderai tutto!

Sei schiava del dolore
Troppo cieca per vedere che ti sei persa nelle ombre
Troppo ossessionata per affrontare
Col tempo perderai tutto
Sei schiava del dolore
A volte sembra che nient’altro importi
Troppo cieca per vedere che ti sei persa nelle ombre
Troppo ossessionata per affrontare
Col tempo perderai tutto

Urla e sfogati!
Non sei da nessuna parte, ora!
Ti ha svenduto!
Col tempo perderai tutto!
Urla e sfogati!
Non sei da nessuna parte, ora!
Non lo vivi più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>