Anna Tatangelo – Non volevo niente – Testo

anna tatangeloNon volevo niente è un brano di Anna Tatangelo, estratto dal suo ultimo album, Libera, il sesto in studio per la cantante di Sora. Questo disco è uscito il 12 febbraio 2015, in occasione della sua partecipazione al Festival di Sanremo.

Ecco di seguito il testo di Non volevo niente.

Testo – Non volevo niente

Sei come sei, tu non cambiare niente
fai come vuoi, basta che sia consapevolmente
tanto la vita va avanti come sempre
Stai come stai, tu non ti accontentare
dai ciò che vuoi, il segreto è non restarci male
sei più importante, il mondo può aspettare…
Fidati di me, non ci si può bastare
e spiega allora cosa resto a fare?
Non volevo niente e tu
ostinato come sempre sei riuscito a farti amare
non volevo niente ma tu
imperterrito hai puntato fino al centro del mio cuore
e adesso che ti sento, adesso non mi pento
ho solo l’esigenza di rubare ogni momento
adesso è tutto assurdo se penso che ti perdo
Sei come sei, vai avanti e tira dritto
stai con chi vuoi, se ti serve fanne un tuo diritto
tanto il destino per me è già stato scritto
Fidati di me non ci si può cambiare
mi spieghi allora cosa parlo a fare?
Non volevo niente e tu
ostinato come sempre sei riuscito a farti amare
non volevo niente ma tu
imperterrito hai puntato fino al centro del mio cuore
e adesso che ti sento, adesso non mi pento
ho solo l’esigenza di rubare ogni momento
adesso è tutto assurdo se penso che ti perdo
Non volevo niente ma tu
imperterrito hai puntato fino al centro del mio cuore
e adesso che ti sento, adesso non mi pento
ho solo l’esigenza di rubare ogni momento
adesso è tutto assurdo se penso che ti perdo
e non volevo niente…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>