Bat For Lashes – Daniel – Testo lyrics video traduzione

batforlashesb4l6

“Daniel” è il nuovo brano di Natasha Khan, meglio conosciuta come Bat For Lashes,cantante britannica.
Il brano è estratto dal suo secondo album “Two Suns”.

il brano si presenta con delle sonorità molto particolari e suggestive, sicuramente da ascoltare, se non altro per scoprire le potenzialità di questa nuova artista del panorama musicale inglese.

Il video di “Daniel” è stato girato in Svezia ed è diretto da Johan Renck.
Buona visione!!!

Video


Testo
Daniel

Daniel when I first saw you
I knew that you had a flame in your heart
And under under our blue skies
Marble movie skies
I found a home in your eyes
We’ll never be apart
And when the fires came
The smell of cinders and rain
Perfumed almost everything
We laughed and laughed and laughed
And in the golden blue
Cryin’ took me to the darkest place
And you have set fire to my heart
When I run in the dark, Daniel
To a place that’s worst ?
Under a sheet of rain in my heart
Daniel
I dream of home
But in a goodbye bed
With my arms around your neck
Into our love the tears crept
Just catch in the eye of the storm
And as my heart ran round
My dreams pulled me from the ground
Forever to search for the flame
For home again
For home again
When I run in the dark, Daniel
To a place that’s worst?
Under a sheet of rain in my heart
Daniel
I dream of home
When I run in the dark, Daniel
To a place that’s worst
Under a sheet of rain in my heart
Daniel
I dream of home

Traduzione
Daniel

Daniel quando ti ho visto la prima volta
Sapevo che avevi una fiamma nel cuore
E sotto sotto i nostri cieli blu
Cieli finti di marmo
Ho trovato la mia casa nei tuoi occhi
Non ci lasceremo mai

E quando arrivarono i fuochi
L’odore della pioggia dirompente
Profumava praticamente tutto
Ridevamo e ridevamo
E nel blu dorato
Piangendo mi hai portato nel posto più oscuro
Ed hai acceso il fuoco nel mio cuore

Quand’è che corsi nel buio Daniel
Verso un posto anche peggiore?
Sotto la pioggia nel mio cuore
Daniel
Sogno la mia casa

Ma nel letto dell’addio
Con le braccia intorno al tuo collo
Scivolavano le lacrime nel nostro amore
Raggiungi l’occhio del ciclone
E mentre il mio cuore correva in circolo
I miei sogni mi tiravano via da terra
Per cercare sempre la fiamma
Per cercare di nuovo la mia casa
La mia casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>