Blastema – I morti – Testo

blastemaI morti è il nuovo singolo dei Blastema ed è anche il pezzo che anticipa il nuovo progetto della band che uscirà nel 2015.

Questo nuovo album seguirà Lo stato in cui sono , uscito nel 2012. Questa rock band italiana, formatasi nel 1997, ha conosciuto il successo solo di recente, ed è divenuta nota al grande pubblico con la partecipazione a Sanremo 2013.

Di seguito il testo di I morti.

 

Testo – I morti

Muoio di noia,più nessuno sa sorprendermi
Muore la voglia all’Università, di stenti
Muoiono i morti nel dimenticarli tra le righe
Muoio e risorgo, biascicando ai party.

Come on, come on.

Coprimi in fretta che la luce non sa accendersi, arrendersi.

Muoiono belle e giovani le rockstar, nel vomito
Muoiono i sogni e i ragazzini all’alba, gli intenti
Muoiono i gesti che nessuno più fa, come dirti che
Muoio ogni volta che mi dici: Basta.

Come on, come on.

Coprimi in fretta che la luce non sa accendersi, arrendersi
Coprimi in fretta che nessuno possa accorgersi, assolverci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>