Boogie Man – Grieves – Video, testo e traduzione

Il rapper di Seattle torna con un singolo e un video tutto nuovo, un pezzo che apre il nuovo album, Together/Apart, che dà vita a un nuovo successo musicale del cantante Grieves, un rapper che bazzica nel mondo della musica black già da quattro anni con una carriera che, oltre a Boogie Man, l’ha visto protagonista e creatore di ben quattro dischi.

Boogie Man – Video

Boogie Man – Testo

The night is like a blanket that’s suffocating the fire
With a bow to the string and a note from the choir
I believe, and that’s about as far it goes
When you’ve been riding on the wings of a bloody murder of crows
Hold it all out, throw it into the wind
Let it lay down the line where the drama begins
Because if everything is covered and teetering on a whim
You can harmonize the sound of it’s insecurity’s hymn
When it’s played, yeah, stripped down and shaved
Shipped off to battle in the shadow of the day
And if anything is salvaged from the battered up remains
You can sew it to your jacket and compensate for the pain
When it hits, when it speaks
Lick the blood right off of it’s teeth
You’ll grip those sheets in attempt to hide
And figure out that you’ve been running from the feeling of never leaving alive so

Hide, sleep with the lights on
You feel like you can be at peace with the lights on here
So cover up your face, and fight away that taste
That makes you want to run and hide, hide, hide
And sleep with the lights on
You stand up on your tiny feet when the night’s gone here (Night’s gone here)
When the night’s gone here

Swallow that lump inside of your throat
Open up the closet and push aside all the clothes
You believe, and never needed more to be said
To leave you scared of that little gap between the floor and your bed
So you jump, leaping over all over your options
And retreat right back to that bed we call a coffin
To sleep, never actually getting a wink
Due to all the little devils that dance around in your dreams
And attack you, pull you under the bed with their hands
And take away the chance of you ever making a stand
And if anything actually ever went as you planned
That you could retrace the steps you ran
But only if it hits, if it speaks
You could fight it to the death in the streets
You’ll grip those sheets in attempt to hide
And figure out that you’ve been running from the feeling of never leaving alive

So hide, you’ll stay awake
So hide, we all know that you’ll stay awake

Hide, sleep with the lights on
You feel like you can be at peace with the lights on here
So cover up your face, and fight away that taste
That makes you want to run and hide, hide, hide
And sleep with the lights on
You stand up on your tiny feet when the night’s gone here (Night’s gone here)
When the night’s gone here

Boogie Man – Traduzione

La notte è come una coperta che soffoca il fuoco
Con una corda nell’arco e una nota del coro
Credo e sembra così con il tempo
Quando hai guidato sulle ali di uno stormo di corvi omicidi
Afferralo, gettalo nel vento
Lascialo dove il dramma inizia
Pesrché se tutto è coperto da un capriccio
Puoi rendere più armonico il suono dell’insicurezza
Quando è tutto giocato e nudo
Partito per una battaglia nell’ombra del giorno
E se ogni cosa è salvata e i resti malconci rimangono
Puoi cucire il tutto sulla giacca e compensare il dolore
Quando colpisce parla
Lecca il sangue dai suoi denti
Tirerai le lenzuola per coprire
E saprai che sei scappato dalla nostalgia

Nasconditi, dormi con le luci accese
Ti senti in pace con le luci lì
Quindi copriti il volto e manda via il desiderio
Di scappare, correre e nasconderti
E dormi con le luci accese
Stai l’ sui tuoi piedi piccoli quando la notte è venuta qui (la notte è qui)
La notte è venuta qui

Ingoia il groppone in gola
Apri l’armadio e ammucchia i tuoi abiti
Credi in questo e non bisognava dire altro
Per lasciarti con la paura tra ciò che c’è tra il pavimento e il letto
Quindi salta, dimenticando le altre opzioni
E indietreggia sul letto che chiamiamo bara
Per dormire, senza ricevere ammiccamento
A causa dei diavoli che ballano nei tuoi sogni
E ti attaccano, ti mettono sotto il letto con le loro mani
E ti impediscono di alzarsi
E se mai qualcosa dovesse andare come avevi pensato
Ripercorri i passi che hai fatto
Se colpisce, parla
Puoi combattere per strada fino alla morte
Tirerai su le lenzuola per nasconderi
E scopri che sei scappato dalla nostalgia

Nasconditi, stai sveglio
Nasconditi, sappiamo tutti che starai sveglio

Nasconditi, dormi con le luci accese
Ti senti in pace con le luci lì
Quindi copriti il volto e manda via il desiderio
Di scappare, correre e nasconderti
E dormi con le luci accese
Stai l’ sui tuoi piedi piccoli quando la notte è venuta qui (la notte è qui)
La notte è venuta qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>