Clementino – El senor – Testo

clementino rapperEl senor è uno dei pezzi contenuti nel nuovo album di Clementino, dal titolo Miracolo!.

Il disco è uscito il 28 aprile e contiene molte interessanti collaborazioni come quella con Pino Daniele, Alessandro Siani, Guè Pequeno, Fabri Fibra, James Senese, Salmo e Gemitaiz & Madman.

Di seguito il testo di El senor.

Testo – El senor

El señor
el señor
el señor
che fenomeno
El señor
el señor
el señor
che fenomeno
El señor
el señor
el señor
che fenomeno
Fai nat’gyal Miguel abemus bamba el papa con la fumata bianca quann na fai rimmell ‘ El signor Tano che è sinonimo de loco gestione contrabbando grave alcolico e non poco E nu figl’a famiglia ca sta luntan’si so figl’ e n artist fann nu guai’ stu guagliun ‘ è nu teppist nun va luntan’,
mo si fa natr 3 pist’i latr lat’
Damme el rum bottiglie col sigaro cubano,se tu rubi e la lama te taglia la mano
el sultano cabron, ogni passo è na bomb’
Viri stu territorio ca mo zomb,
è la storia di chi non chiederà perdono, in un mare di shit io faccio il mio lavoro. Tanto un giorno verrò sparato nel corazon, sarò conosciuto nel mondo come el señor
Chi ha camminato in alto u cor’ fa Tan tan prima o poi frà adda carè’ na cass cu rullant poi tu fa capì mo stu’guagliun’ qual è
(come se chiama?)
El señor
El señor
el señor
che fenomeno
El señor
el señor
el señor
che fenomeno
El señor
el señor
el señor
che fenomeno
Ma l’agguato a Guatemala non so stato io, ero a Panama col jet via verso Rio
nel peggio bar de Caracas scaricavo gas, in viaggio verso le Bahamas coi cani e coi nas
A’ Colombia sapev’pur a Escobar
esco pazz pu’ sound Sud American’
Teng a Gent ca sutt ca me proteggerà
Vivo in mezzo ai crimini di sta città fra
Tinit’ u sound chiù potent’ si tu può accattà’
Chiest’è tritolo riman frnisc ò pigliamm’ fino a quando fratè tu nun m’ trov sul’
Na macchia e’sang che schizza n faccia ò mur’
Chi ha camminato in alto ù cor fa Tan tan prima o poi frà adda carè’ na cass cu rullant poi tu mi fai capì ora mo stu’guagliun’ qual è
( Come se chiama )
El señor
el señor
el señor
che fenomeno
El señor
el señor
el señor
che fenomeno
El señor
el señor
el señor
che fenomeno
El señor
el señor
el señor
che fenomeno
Chill c’aggià fatt rint à vita mij me lascia purtà dov va va ò destin’
Me ven’ a ririr’
Me ven’ a ririr’
Me ven’ a ririr’
Me ven’ a ririr’
è na malatij chi c amm capí
frà c stann chi mo vol ven’a accir’
Me ven’ a ririr’
me ven’ a ririr’
Me ven’ a ririr’
Me ven’ a rii.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>