Cruel – St. Vincent – Video, testo e traduzione

Annie Erin Clark, meglio conosciuto come St. Vincent, è pronta per pubblicare il suo nuovo lavoro discografico, Strange Mercy, in tutti i negozi dal prossimo 12 settembre. Il primo singolo estratto dal nuovo album è Cruel, di cui potete trovare dopo il salto, il video ufficiale, il testo e la traduzione.

Video

Testo

Bodies, can’t you see what everybody wants from you?

Forgive the kids, for they don’t know how to live
Run the alleys casually cruel
Cruel, cruel

Bodies, can’t you see what everybody wants from you?
For you could want that, too
They could take or leave you
So they took you, and they left you
How could they be casually cruel?
Cruel, cruel, oh
Cruel, cruel, oh

Bodies, can’t you see what everybody wants from you?
If you could want that, too, then you’ll be happy

You were the one waving flares in the air so they could see you
And they were as laughter, blowing past ya, blowing fastly so they can see ya
Cruel, cruel, oh
Cruel, cruel, oh

Traduzione

Corpi, non riuscite a vedere quello che tutti vogliono da voi?

Perdona i ragazzini, per il fatto che non sanno come vivere
Percorrono i corridoi casualmente crudeli
crudeli, crudeli

Corpi, non riuscite a vedere quello che tutti vogliono da voi?
per quello che potresti volere anche tu
Loro potrebbero prenderti o lasciarti
Così loro ti hanno preso e loro ti hanno lasciato
Come potrebbero essere casualmente crudeli?
Crudeli, crudeli, oh
crudeli, crudeli, oh

Corpi, non riuscite a vedere quello che tutti vogliono da voi?
Se anche tu potresti volerlo, poi tu sarai felice

Tu eri l’unico che agitava razzi nell’aria, quindi loro potrebbero vederti
e loro erano come una risata, un colpo del passato, colpendo velocemente quindi loro possono vederti
crudele, crudele, oh
crudele, crudele, oh

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>