Dear Jack – Breezin’ out the door – Testo e traduzione

 Breezin’ out the door è uno dei brani contenuti nel nuovo album dei Dear JackDomani è un altro film – Seconda Parte, uscito il 12 febbraio 2015, proprio in occasione del Festival di Sanremo, cui la band ha partecipato con il singolo Il mondo esplode tranne noi.

Questo disco è il prosieguo ideale di Domani è un altro film – Prima Parte, lavoro di enorme successo. Di seguito il testo e la traduzione di Breezin’ out the door.

Testo – Breezin’ out the door

Breezin’ out the door i’m starting over
’cause i know she’s looking down, down on me
when my days are black, when frustration knocks me back
still she’s shining down, down on me,
yeah, yeah, yeah
And thought I don’t believe in miracles
yes I know when she’s at my side
and I lean on her when trouble is by
comforts me through the night
uooo ooo ooo oooo
uooo ooo ooo oooo
Breezin’ out the door i’m starting over
so take that number down, before I leave
played a loosing hand, yeah it sent me tumbling down
but now she’s looking out, out for me
yeah, yeah, yeah
And thought I don’t believe in miracles
yes I know when she’s at my side
and I lean on her when trouble is by
comforts me through the night
When the turmoil is high
she’s at my side (she’s at my side)
she’s shining (she’s shining) for me
And thought I don’t believe in miracles
yes I know when she’s at my side
and I lean on her when trouble is by
comforts me through the night
uooo ooo ooo oooo
comforts me through the night
uooo ooo ooo oooo
comforts me through…

Traduzione

Uscendo con disinvoltura dalla porta, inizio da capo
perché so che lei veglia su di me, veglia su di me
quando i miei giorni sono neri
quando la frustrazione torna a bussare alla mia porta
lei continua a splendere, splendere su di me
sì, sì, sì
E sebbene io non creda nei miracoli
sì, so quando lei è al mio fianco
e mi appoggio a lei quando sono nei guai
mi dà conforto durante la notte
Uscendo con disinvoltura dalla porta, inizio da capo
quindi annotati quel numero prima che me ne vada
ho giocato una mano sbagliata
sì, mi ha mandato in rovina
ma adesso lei sta badando a me, a me
sì, sì, sì
E sebbene io non creda nei miracoli
sì, so quando lei è al mio fianco
e mi appoggio a lei quando sono nei guai
mi dà conforto durante la notte
Quando sono molto agitato
lei è al mio fianco
lei sta splendendo per me
sì, sì, sì
E sebbene io non creda nei miracoli
sì, so quando lei è al mio fianco
e mi appoggio a lei quando sono nei guai
mi dà conforto durante la notte
mi dà conforto durante la notte
mi dà conforto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>