Dear Jack – Le strade del mio tempo – Testo

Dear-Jack-Domani-e-un-altro-film-ascoltaLe strade del mio tempo è uno dei brani contenuti nel nuovo album dei Dear JackDomani è un altro film – Seconda Parte, uscito il 12 febbraio 2015, proprio in occasione del Festival di Sanremo, cui la band ha partecipato con il singolo Il mondo esplode tranne noi.

Questo disco è il prosieguo ideale di Domani è un altro film – Prima Parte, lavoro di enorme successo. Di seguito il testo di Le strade del mio tempo.

Testo – Le strade del mio tempo

Scusa se non so più rispondere
ma il silenzio ora parla per me
scusa se non ho l’attitudine
a far finta che non sia successo niente
sai che cosa c’è io nel tuo disordine mi perdo
e poi che serve stare in gioco se tanto
il gioco è truccato
Cerco una storia che non è la mia
qui nelle strade del mio tempo
ma è solo l’inganno della nostalgia
io estraneo del mio tempo
e scusa se non piango non verso lacrime
per un amore che è un abbaglio
In questa stanza c’è troppa polvere
in mezzo a noi frammenti di routine e vita
sparsi come idee si infrangono su me
mettendo a nudo la mia parte più debole
sai che cosa c’è io del tuo disordine sono stanco
a cosa serve stare in gioco se tanto
ad ogni mossa sbaglio
Cerco una storia che non è la mia
qui nelle strade del mio tempo
ma è solo l’inganno della nostalgia
io estraneo del mio tempo
e scusa se non piango non verso lacrime
per un amore che è un abbaglio
E improvviso perché non so fingere
per questo cado cado
lo sai meglio di me
che intanto corri lontano lontano lontano
Cerco una storia che non è la mia
qui nelle strade del mio tempo
ma è solo l’inganno della nostalgia
io estraneo del mio tempo
e scusa se non piango non verso lacrime
per un errore che per sbaglio
vaga nelle stanze del mio tempo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>