Dolcenera – 100 Mila Watt – Testo

100 Mila Watt – Testo

Un giorno qualunque
sarai solo un ricordo spazzato da questa corrente
scommessa mancata che non vale niente
da un posto qualunque
quando provi a pensare al futuro
ma ti torna in mente la nostra bellezza
un ricordo è per sempre
quanto è amara adesso la felicità
in questa stanza il silenzio è solo
100 mila watt
chi sono io
chi sei tu
quel sogno infranto
da noi stupidi bambini illusi
non sono io
non sei più tu
quel sogno immenso che poteva fare invidia al mondo

un motivo in preciso
non potrà mai colpire un morto e un cuore
volante come posso lasciarti andare per sempre
sei il modo qualunque
nessuna paura si affronta con troppe domande
si chiudono gli occhi e si fanno le scelte
siamo sempre fermi ma in velocità
in questa stanza
in questa stanza il silenzio è solo
100 mila watt
chi sono io
chi sei tu
quel sogno infranto
da noi stupidi bambini illusi
non sono io
non sei più tu
quel sogno immenso che poteva fare invidia al mondo

ogni foto è un ricordo
sarai solo un miliardo di pixel per me
una tempesta di stelle che passa ma non potrà mai finire

e il rumore fa il silenzio
quando ho 100 mila watt
chi sono io
chi sei tu
quel sogno infranto
da noi stupidi bambini illusi
non sono io
non sei più tu
quel sogno immenso che poteva fare invidia al mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>