Elisa – Bruciare per te – Testo

Elisa torna con un nuovo singolo, “Bruciare per te”. Il brano è estratto da “On”, album già certificato oro. Grosse le novità sonore che caratterizzano la produzione.

elisa

L’artista ha infatti dichiarato:

Questa canzone è nata da una poesia che ho scritto per Andrea. C’è un’influenza Trap, genere che mi ha fatto scoprire Stash dei The Kolors. L’ho scritta durante Amici dello scorso anno, in un momento molto creativo.

Bruciare per te – Testo

Forse nemmeno lo so quello che sei per me Quello che mi togli Quello che mi dai È talmente tanto che semplicemente non lo so Vedere per intero…come l’universo. Quello stato di euforia e di confusione sì di Confusione Quando trovi tutto quello che avevi perso. E bruciare per te bruciare per te bruciare per te E bruciare per te bruciare per te. Mai avrei creduto mai… Che fosse tutto così forte così fragile Forte da resistere…leggero come l’aria come nuvole. Mai avrei sperato mai E invece è tutto così forte e così fragile e forte da Resistere E io insieme a te a scriver le pagine. E immagina che buffo se lo capirò Così tutto d’un tratto poi guardandoti che mi hai Cambiata per sempre. E come il primo giorno vedrò quel bagliore che avevi Sul viso lì sospeso sulla curva del tuo sorriso. E bruciare per te bruciare per te bruciare per te E bruciare per te bruciare per te. Mai avrei creduto mai… Che fosse tutto così forte così fragile Forte da resistere…leggero come l’aria come nuvole. Mai avrei sperato mai Che fosse tutto così forte e così fragile, forte da Resistere E io insieme a te a scriver le pagine. E bruciare per te bruciare per te bruciare per te E bruciare per te bruciare per te. Poi, lo capirò forse poi, Che ti ho dato tutta me stessa senza chiedere Niente in cambio niente che Che tu non avessi già dentro di te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>