Francesco Renga – Sì..Beh…Mah…Non So?! – Testo

francesco-rengaSì, beh, mah…non so?! è uno dei pezzi di Francesco Renga, contenuto nell’album Tempo Reale, uscito in questo 2014 e dal quale è stato tratto anche il singolo di successo Vivendo Adesso presentato a Sanremo.

L’album è disponibile anche in versione interattiva tramite Blinkar: un’app gratuita, scaricabile su App Store e Google Play Store, con cui è possibile accedere a video, backstage e immagini inedite.

Di seguito il testo di Sì, beh, mah…non so?!.

 

Testo – Sì, beh, mah…non so?!

Ho trovato il sole,
dentro le parole.
Sì, beh, mah…non so?!
Che tanto quando tu sputi l’amore
sopra le parole
Sì, beh, mah…non so?!
Tu poi mi dici: “Basta, che passa una vita in mezzo alle parole tue”. E non dire: “Basta, che passa una vita in mezzo alle parole”.

Ma credimi è come su un’isola.
È talmente facile trovare qualcun’altro che non sia il riflesso di sé stesso.

Ho comprato il sole,
vendo le parole.
Sì, beh, mah…non so?!
Che tanto quando tu mi lecchi il cuore,
spalmi le parole.
Sì, beh, mah…non so?!
Tu poi mi dici “Basta, che passa una vita in mezzo alle parole tue”. E non mi dire “Basta, che passa una vita in mezzo alle parole”.

Ma credimi è come su un’isola.
È talmente facile trovare qualcun’altro che non sia il riflesso di sé stesso.

Credimi, sei tu come un’isola.
È talmente facile trovare qualcun’altro che non sia il riflesso di sé stesso.

Non posso dire quello che poi mi succede. Se il tempo passa e nessuno se ne ha fede.
In un deserto dove tutto sa di niente, le tue parole strisciano come un serpente.
Aspetto un morso come fossi un deficiente, il tuo veleno come acqua è nutriente.
L’unica cosa, allora, che saprei dire, è vero, passa una vita in mezzo alle parole, amore.

Credimi, (in un deserto dove tutto sa di niente) è come su un’isola (le tue parole strisciano come un serpente).
È talmente facile trovare qualcun’altro che non sia il riflesso di sé stesso.

Credimi, (non posso dire quello che poi mi succede) sei tu come un’isola (se il tempo passa e nessuno se ne ha fede).
È talmente facile trovare un mondo nuovo che non sia il riflesso di sé stesso.

L’unica cosa, allora, che saprei dire, è vero, passa una
una vita in mezzo alle parole, amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>