Frank Ocean – Eyes like sky – Testo e traduzione

Frank Ocean è stato l’esordiente più premiato e acclamato di questi ultimi tempi. Lui ha voluto portare una ventata di rinnovamento nell’R&B, uno spazio in cui le novità difficilmente prendono piede così rapidamente.

Ma è stato coraggioso e i suo coraggio è stato ripagato. Non contento, però, ha anche rilasciato un pezzo acustico, lontano dal suo solito stile, che si Eyes like sky.

Testo – Eyes like sky

Hell yeah

A blind boy sees a green girl
She drives a green car through a dream world
She meets up with the green club
And talks of saving the earth from itself

A blind boy
Saw a blue man
Who rides a blue bus through a nightmare
And leaves work to a blue home
Where the blue seem different
Since she’s passed away

[Chorus:]

And the same boy
With sunken eyes saw me
And described
Yellow so perfectly

Said he’s watching
Watching
Watching here
With eyes like sky
Eyes like I never seen

[Verse 2:]

A blind boy
Became a kind man
Who painted white lights on a canvas
He once said he didn’t write songs
‘Cause making music would be selfish
And back then he saw the flags fly
Seen them fight in Dubai for it
He said war is for those who can see it
but what good is a border to me yeah

[Chorus:]

And the same man
With sunken eyes saw me
And described
Yellow so perfectly
Said he’s watching
Watching
Watching
With eyes like sky
Eyes like I never seen

[Verse 3:]

I said I wish you could see the ocean
He said I wish you could see hope
I said have you ever seen a mountain
He said no but my faith can move those

I said I wish you could see the stars
He told me I should see love (love)

Hell yeah

[Outro:]

Said he’s watching
Watching
Watching
With eyes like sky
Eyes like I never seen

Traduzione

Dannazione si!
Un ragazzo cieco vede una ragazza verde
Lei guida una macchina verde per un mondo di sogni
Lei si ritrova al club verde
E discute su come salvare la Terra da se stessa
Un ragazzo cieco
Ha visto un uomo blu
Che gira in autobus attraverso un incubo
E lascia il lavoro per dirigersi in una casa blu
Ma il blu sembra diverso
Da quando lei è passata a miglior vita 

(Ritornello)
E lo stesso ragazzo
Con gli occhi infossati vide me
E mi descrisse
Il giallo in maniera davvero perfetta
Mi disse che stava guardando
Guardando
Guardando qui
Con gli occhi come il cielo
Occhi come non ne avevo mai visti prima

(Verso 2)
Un ragazzo cieco
E’ diventato un uomo gentile
Che ha dipinto luci bianche su una tela
Una volte mi disse che non scriveva canzoni
Perche fare musica sarebbe stato da egoisti
E che all’epoca aveva visto bandiere volare
Le aveva viste combattere e separarsi per la musica
Disse che la guerra è per quelli che possono vederla
Ma secondo me è una linea sottile a dividere il bene dal male, si!

(Ritornello)
E lo stesso uomo
Con gli occhi infossati vide me
E mi descrisse
Il giallo in maniera davvero perfetta
Mi disse che stava guardando
Guardando
Guardando qui
Con gli occhi come il cielo
Occhi come non ne avevo mai visti prima

(Verso 3)
Io gli dissi “vorrei che tu potessi vedere l’oceano”
E lui mi rispose “vorrei tu potessi vedere la speranza”
Io gli chiesi “hai mai visto le montagne?”
E lui mi rispose “con la mia fede posso muoverle”
Io gli dissi “vorrei tu potessi vedere le stelle”
E lui mi rispose che avrei dovuto vedere l’amore (l’amore)
Dannazione si!

(Outro)
Mi disse che stava guardando
Guardando
Guardando qui
Con gli occhi come il cielo
Occhi come non ne avevo mai visti prima

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>