Ghost – Ingrid Michaelson – Video, testo e traduzione

Nota come cantautrice, Ingrid Michaelson ha prestato la sua voce a molti telefilm americani che hanno da subito apprezzato l’intensità e la dolcezza del suo timbro vocale. La cantante ora torna con un nuovo singolo, Ghost, primo estratto dal l’album Human again, disco che verrà distribuito il prossimo 30 gennaio.

Ghost – Video

Ghost – Testo

Do you remember when the walls fell
Do you remember the sound that the door made when you closed it on me
Do you know that I went down to the ground
Landed on both my broken hearted knees

I didn’t even cry
Because pieces of me had already died

I’m a ghost
Haunting these halls
Climbing up walls that I never knew were there
And I’m lost
Broken down the middle of my heart, heart
I’m broken down the middle of my heart, heart, heart

You know you make me a ghost
You make me a ghost

I’m an invisible disaster
I keep trying to walk but my feet don’t find the solid ground
It’s like living in a bad dream
I keep trying to scream but my tongue has finally lost its sound

I’ve got to say goodbye
To the pieces of me that have already died

I’m a ghost
Haunting these halls
Climbing these walls that I never knew were there
And I’m lost
Broken down the middle of my heart, heart
I’m broken down the middle of my heart, heart, heart

You know you make me a ghost
Oh you make me a ghost
You make me a ghost (you take the breath all away from me, you take it away)
You make me a ghost

I don’t cry
I don’t try anymore

I’m a ghost
I’m a ghost
And I’m lost
Broken down the middle of my heart, heart
I’m broken down the middle

I’m a ghost
Haunting these halls
Climbing up walls that I never knew were there
And I’m lost
Broken down the middle of my heart, heart
I’m broken down the middle of my heart, heart, heart

You know you make me a ghost
You know you make me a ghost

Ghost – Traduzione

Ti ricordi quando sono caduti i muti
Ti ricordi il rumore della porta che mi hai chiuso in faccia
Sai che sono caduta a terra
Atterrando su entrambe le ginocchia

Non ho neanche pianto
Perché alcuni pezzi di me sono già morti

Sono un fantasma
Vivo nell’ingresso
Scavalcando muri di cui non ne sapevo l’esistenza
E mi sono persa
Triste, con il cuore a pezzi

Sai di avermi resa un fantasma
Hai fatto di me un fantasma

Sono un disastro invisibile
Provo a camminare ma i miei piedi non toccano il suolo
E’ come vivere in un incubo
Provo ad urlare ma la mia lingua non produce alcun suono

Devo dire addio
Ai pezzi di me che sono già morti

Ritornello

Sai di avermi resa un fantasma
Oh mi ha resa un fantasma
Mi hai resa un fantasma (mi hai tolto il fiato, mi hai tolto il fiato)
Mi hai resa un fantasma

Non piango
Non piango più

Sono un fantasma (x 2)
E sono persa
Ho il cuore a pezzi
Il cuore a pezzi

Ritornello

Mi hai resa un fantasma (x 2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>