GionnyScandal feat. Ernia, Fobia, Blema, I Fantastici 4 – Video ufficiale e testo

I fantastici 4 è il titolo del nuovo singolo di GionnyScandal, nuovo rappresentante dell’ hip hop Italiano, con la collaborazione di Ernia, Fobia e Blema. La canzone è estratta come quarto singolo dall’album Haters Make Me Famous. Le prime tre traccie estratte dal disco sono state Ci si vede sulle stelle, I’m horny e Grazie. Il successo di GionnyScandal è confermato dalle classifiche: secondo posto nella iTunes Hip-Hop Chart, decimo nell’iTunes Classifica Generale. Dopo il salto potete vedere il video ufficiale della canzone e leggerne il testo.

I fantastici 4- Testo

Fobia: Ci fanno più seghe più rapper che tipe qua haters make me famous e già lo sai baby
Gionnyscandal: Queste barbie mi hanno scambiato per Ken
a te ti hanno scambiato è basta come le carte di magic
gionnyscandal sono io mica te, vuoi la dimostrazione allora alza le casse è rifletti speri davvero che un giorno di questi mi fermo (ti sbagli)
sei tu che mi vedi per strada e vorresti fermarmi, mi stringi la mano sei volte mi dici sei grande
fai il grande su facebook dal vivo mi sembri Ned Flanders
cerco sul sito il piu figo chi è scandal è il diego milito del rap ci sarà un motivo se scrivo la G poi esco sul web aa te non ti trovo se cerco l’hip hop a te non ti trovo ripara il tom tom dove sono i tuoi fan adesso li conto ambara baccici cocco ci son tre fan sul tuo comò si che spacchi si come no si che spacchi si come no, si che spacchi si come no, il mio flow e una dlog mentre il tuo una scacciacani il mio flow ti fa kaput come a kapul i packistani .
Rit: Zio con questa roba tu puoi chiamarci dio chi è che ha spaccato gli ultimi anni io e scusa se mi permetto ma tutto quello che ho detto è solo un modo carino per dirti: Zio con questa roba tu puoi chiamarci Dio, chi è che ha spaccato gli ultimi anni, io non puoi paragonare il tuo trio con i fantastici 4.
Ernia: Driin drinn, mica rispondo al privato puoi solo farlo alla tim ah si mica ti cago non è che parliamo dopo ti fai i film e da quando ho 11 anni che ti do le papot quindi frate e inutile che fai big jem, il giorno che mi dai gli schiaffi fammi una foto e chiama la eb queen cammino sopra le pareti chiamami Peeter Parke brucio le chitarre e la versione rapper degli iron maiden tutti coi super poteri fra stanno nella marvel ti schiaccio in testa un po’ come cosa è questa moda del rapper che fa il pacifista quello del centro sociale non vuole ne soldi ne fama ne troie ne cristal non fermarmi per strada per dire che il mio pezzo ci sta frà sono troppo avanti è non mi dire che non è una moda non cercare scusanti chi mi odia mi rende famoso perciò se mi odi mi rendi famoso quindi dì alla tua donna di amarmi in caso contrario mi rende famoso dimmi cosa preferisci tra la mia fama e la donna fossi in te terrei stretto la donna tanto uguale divento famoso
Rit: Zio con questa roba tu puoi chiamarci dio chi è che ha spaccato gli ultimi anni, io e scusa se mi permetto ma tutto quello che ho detto è solo un modo carino per dirti: Zio con questa roba tu puoi chiamarci Dio, chi è che ha spaccato gli ultimi anni, io non puoi paragonare il tuo trio con i fantastici 4.
Fobia: vieni vieni dal papi mami abbasso queste ali rilasso addominali io non faccio le rime che fai tu è da un pò che non quardo la tv da quando la figa mi da di più fissami come un ronder woo io sono un babbo ma magari tu lo fossi come me
Rit: Zio con questa roba tu puoi chiamarci dio chi è che ha spaccato gli ultimi anni io e scusa se mi permetto ma tutto quello che ho detto è solo un modo carino per dirti:Zio con questa roba tu puoi chiamarci dio chi è che ha spaccato gli ultimi anni io non puoi paragonare il tuo trio con i fantastici 4
Ernia: Senti se parto se canto calpesto come ogni testo schiaccio la gente come con un canestro parli di figa di vita di riga ma chi te lo ha chiesto mi dica presto tutti che fanno i buffoni i coglioni che parlano a vanvera senza sapere le cose li vedi che scappano e corrono a volto spesso vivo la gente con queste mie rime sono sublime non ti deprime entro nel giro io ti sto finendo tu non puoi capire butta la tua merda che è solo concime solo con la metrica che mi ritrovo solo la testa te la comprime prima di dire pensa perchè se pompando le frasi che dici rimangono quelle poi ovviamente per ogni cosa c’è sempre una conseguenza troppa violenza i feat con i gangsta sei un punk a bestia abbassa la cresta mi sfogo cantando tu chiamami bestia, fratelli d’italia l’italia si infesta io parto in extra è voglio vedere se dopo sta roba tu parli di me blema fobia ernia gionnyscandal mica Jhonny Depp non ti perdono senti sto suono, primo rimango lo stesso sul trono non fare il fico ti è andata di culo sei nato col cazzo ma non sei un uomo
Rit: Zio con questa roba tu puoi chiamarci dio chi è che ha spaccato gli ultimi anni io e scusa se mi permetto ma tutto quello che ho detto è solo un modo carino per dirti:Zio con questa roba tu puoi chiamarci dio chi è che ha spaccato gli ultimi anni io non puoi paragonare il tuo trio con i fantastici 4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>