Giorgia – Riflesso di me – Testo

San Remo - Festival della Canzione Italiana Day 5Riflesso di me è uno dei singoli estratti dal fortunato album di GiorgiaSenza Paura, pubblicato nel novembre 2013. L’album è stato anticipato dal brano Quando una stella muore, cui fa seguito I will pray (pregherò), in duetto con Alicia Keys.

Dopodiché è la volta del terzo estratto, Non mi ami e poi Io fra tanti.

Ecco di seguito il testo di Riflesso di me.

Testo – Riflesso di me

Sarai per me, saprò perché 
Così finisce questo inverno insieme a te. 
Sarai per me, saprò se c’è 
In questo immenso che non lascia spazio al tempo di capire 
Stupide parole che fanno così male 
E non è quello che vorrei adesso non è quello adesso che tu non ci sei 
In questi giorni da buttare. C’è chi non crede più 
Che ci si possa perdonare 
Sarai per me, saprò perché 
Così finisce questo inverno insieme a te. 
Sarai per me, saprò se c’è 
In questo immenso ho un vago senso a questo eterno ritornare 
Dimmi se mi vuoi adesso 
Dimmi se per te è lo stesso 
Fare un passo di più, fin qui 
Fin qui da me 
Ti sento come il mare mosso 
Nascondermi io no, non posso 
Nel tuo nero caffè 
In un un riflesso di me 
Dure le parole 
Tradiscono emozioni 
E non è quello che vorrei 
Adesso non è quello 
Adesso parlo e non ci sei 
In questi giorni da rifare 
Per chi non crede più 
Che ci possa rincontrare 
Sarai per me, saprò perché 
Così finisce questo inverno insieme a te. 
Sarai per me, saprò che c’è 
In questo immenso che non lascia spazio al tempo di capire. 
Dimmi se mi vuoi adesso 
Dimmi se per te è lo stesso 
Fare un passo di più, fin qui 
Fin qui da me 
Ti sento come il mare mosso 
Nascondermi io no, non posso 
Nel tuo nero caffè 
In un un riflesso di me 
In un un riflesso di me

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>