Grazie – Zero Assoluto – Video, testo

 Secondo successo del 2010 per gli Zero Assoluto, il duo italiano che dopo aver firmato la colonna sonora dell’ultimo film scritto e prodotto da Federico Moccia, Scusa ma ti voglio sposare, ora torna sul palco per un nuovo singolo, tutto loro e tutto per i loro fans, Grazie.

Il nuovo singolo è uscito da pochissimo tempo ma è già in cima alle classifiche italiane accogliendo così, nel migliore dei modi, il ritorno dei due cantanti ora impegnati in un tour italiano che li terrà occupati per tutta l’estate. Lo Zero Assoluto Live infatti è già iniziato ed è pronto a toccare le più grandi città italiane, una carovana musicale organizzata in collaborazione con ANIA, la Fondazione per la Sicurezza Stradale.

Grazie – Video

 


Grazie – Testo

Chissà se avremo altre occasioni
per dirci che succede come finirà
in questi giorni così strani
un po’ veloci
quando tutto dorme sia che prima o poi i sveglierà
sono momenti che hai vissuto già
li riconosci riconosco te
come le finestre della mia città
come il silenzio di chi può fidarsi e può lasciarsi andare

Grazie
per ogni singolo momento nostro
per ogni gesto il più nascosto
ogni promessa ogni parola scritta
dentro una stanza che racchiude ogni certezza

Sono centimetri che ci dividono
e sai che è solo questo
la voglia di sentirti accanto più di tutto il resto
ti vedo e ci rivedo un’altra volta ancora
cos’è cambiato e dove siamo adesso ora
le nostre chiacchere
ridammi l’accendino
ci siamo tutti oggi restami vicino
le lunghe attese casa tua ormai sei grande
e l’importanza di sentirsi più importante

Grazie
per ogni singolo momento nostro
per ogni gesto il più nascosto
ogni promessa ogni parola scritta
dentro una stanza che racchiude ogni certezza

Per ogni giorno ed ogni notte
per ogni sogno ed ogni risveglio
non può finire
perché davvero ti conosco
e mi conosci ancora meglio
non può finire

Grazie
per ogni singolo momento nostro
per ogni gesto il più nascosto
ogni promessa ogni parola scritta
dentro un stanza che racchiude ogni certezza

[Photo Credits abitarearoma.net]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>