Guè Pequeno – Mollami – Testo

guè pequenoVero è il terzo album in studio del rapper Guè Pequeno, dal quale è stato estratto il singolo Mollami.

Questo disco da solista, parallelo agli impegni con i Club Dogo, è uscito nel giugno 2015 ed è stato distribuito dall’etichetta statunitense Def Jam Recordings.

Di seguito il testo di Mollami.

Testo – Mollami

Scrivi Miami ma sei di Brescia
non mi interessa chi ti interessa
non voglio una pressa che stressa
ma una che mi flesha tipo Neguesha
Se scrivi te stessa sul tuo lavoro
dici sempre la parola adoro
dici sempre la parola top
mi chiedi di andare a ballare hip-hop
Mollami, mollami
mollami, mollami
Mollami, mollami
mollami, mollami
Scrivi che vuoi l’amore vero in bacheca
come lo troverai se sei sempre in discoteca
hai il profilo chiuso ma le gambe aperte
la chiusura di Ibiza non mi diverte
Parli con me, parli a vanvera
i selfie sempre uguali co la bocca da papera
quegli scemi dei tuoi amici a cui scroccate
tutta la sera al tavolo e dopo non gliela date
io sboccio senza i soldi di mio padre
guarda che orologio abbiamo io e mio frate
le foto a Saint-Tropez in bichini sullo yacht
ma a milano stai con 8 inquilini
ho un sacco di affari qui tra le mani
tu sempre negli stessi locali (locali)
ti abbiamo invitato anche a casa mia
e tu “Ma che tipo di tipa pensi io sia?”
Se scrivi te stessa sul tuo lavoro
dici sempre la parola adoro
dici sempre la parola top
mi chiedi di andare a ballare hip-hop
Mollami, mollami
mollami, mollami
Mollami, mollami
mollami, mollami
La settimana della moda è finita
ma come cazzo ti sei vestita
uso come pungiball il tuo tipo
fa il figo (fa il figo) ma è un calciatore fallito
sono sul tuo profilo, già non sai l’inglese
un consiglio lascia stare il latino
foto mezza nuda e scrivi quanto sei sensibile
ho il segno dell’euro nella mia iride
grossi flow, grossi bro
dipendo dalla pussy come un tossico
ma c’hai troppe foto a 3/4
chissà come sei senza tacchi
sto sulle sue labbra come il Labello
tu mollami se dici stra-bello
G U E italian idol
con un miliardo di bitches nell’iPhone
Scrivi Miami ma sei di Brescia
non mi interessa chi ti interessa
non voglio una pressa che stressa
ma una che mi flesha tipo Neguesha
Se scrivi te stessa sul tuo lavoro
dici sempre la parola adoro
dici sempre la parola top
mi chiedi di andare a ballare hip-hop
Mollami, mollami
mollami, mollami
Mollami, mollami
mollami, mollami

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>