Iva Zanicchi – Ti voglio senza amore – Testo video

Iva Zanicchi è di sicuro l’artista che ha dato luogo a più polemiche in quest’ultimo festival di Sanremo.

La sua canzone è stata da molti bollata come troppo azzardata cantata da una donna della sua età.

Sta di fatto che Iva è comunque una delle artiste più importanti del panorama musicale italiano degli ultimi trent’anni e presentando “ti voglio senza amore” è riuscita a far parlare di se”.

Video


Testo
Ti voglio senza amore

Senza una dipendenza e la morale persa
Nel labirinto che c’è dentro al cuore
Ti voglio senza amore
Perché non sia in perdenza
Il mio senso di incoscienza e per non farmi male…
Ti voglio senza amore
Ti voglio senza niente
Sentirti fino in fondo
Per non averti in mente
Perché non me ne importa di quello che farai dopo di me…
Ti voglio senza amore
Perché mi fa più effetto
Averti dentro un letto che pensarti con faso pudore
Però ti tengo stretto finchè non mi farai gridare… sì… si
Ti voglio senza amore
Ho perso troppo tempo
A dare agli altri tutto restando sempre vuota dentro…
Ti voglio senza amore perchè una volta tanto io voglio pensare a me… a me …
Ti voglio senza amore , quel tanto che mi basta
Ad inventarmi un trucco, per perdere la testa
Amare le tue mani, ed il tuo corpo acceso su di me…
Ti voglio senza amore, ma dammi tutto il resto
Fai quello che ti piace, però non finire presto
Ti voglio senza amore , ti voglio solamente…
Mi basta che mi trovi, che ci proci, che ti muovi e che tu voli…
Come faccio io con te…
Ti voglio senza amore, amore…

Commenti (3)

  1. vergognati di quello che hai detto alla trasmissione di FEDE
    benigni non ha datto nulla di male ha solo commentato la canzone che in effetti è molto spinta per una donna della tua età

  2. se la zannicchi non vuol perdere, è inutile che s’inquieti: bastava non andare a sanremo! vedere quel viso da bambina con quel paio di occhi tristi da settantenne azdora (lo sa lei cosa vuol dire) con tanto di fianchi enormi e resto del corpo in proporzioni regolamentari, doveva restare a casa a fare i tortellini, per lo meno qualcuno godeva davvero. diciamoci la verità: il problema è politico perché lei è della fazione avversa a benigni, addirittura parlamentare europea con tutti gli annessi e connessi che noi le paghiamo e per ringraziamento lei non si perita ad andare a far la scema a sanremo. vorrei sapere quanto tempo ci sta a bruselles e soprattutto se c’è bisogno d’andar fin laggiù per fare quel che dice la sua canzone. convenire le conviene di certo : noi si paga e lei riscuote lautamente, e non credo neanche abbia il coraggio di relazionarci su quello che ha combinato finora, salvo quanto appena esposto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>