La mia anima d’uomo – Anna Oxa – Video e testo

La mia anima d’uomo è stato il pezzo che ha presentato la cantante Anna Oxa alla 61esima edizione del Festival di Sanremo. La cantante, che ha debuttato nel 1978 con Un’emozione da poco, si è presentata sul palco dell’Ariston con un pezzo forte e intenso, un testo che rispecchia l’anima della cantante. Nonostante gli apprezzamenti del pubblico, la 61esima edizione è stata conquistata da Roberto Vecchioni con cui la Oxa collaborò nel 1985 con il pezzo A lei, la prima di una lunga e intensa collaborazione tra i due.

La mia anima d’uomo – Video

La mia anima d’uomo – Testo

Si riparte da un punto
Da una linea qualunque e non serve una meta
Né una stella cometa
Si riparte da un punto senza scuse o retaggi
Da una pagina aperta
Da una frase capita
Questo posto è un assurdo deserto
In un fitto mrcato rionale
Dove tutto ci sembra diverso
Dove tutto è patetico e uguale
E andiamo… E si va
Per un sogno più vero
Per la voglia di andare
E coraggio… Si va, si fa!
Questo capolavoro la mia anima d’uomo
Si riparte da adesso
O per mare o per terra
Costeggiando pensieri
Scavalcando binari
O per terra o per cielo
Un saluto sincero agli amici perplessi
Ed un gesto coldito
A chi gufa o ci porge sbadigli
E andiamo… e si va
Per un sogno più vero
Per la voglia di andare
E coraggio… Si va, si fa!
Risalire alla fonte
Siamo noi questo viaggio
Questo posto è una favola vuota
Che ti mostra la sua copertina
Dove tutto è una botta di vita
Dove al cielo si chiede perdono e fortuna
E coraggio… Si va, si fa!
Questo capolavoro
La mia anima d’uomo
E si va, e si fa…
Si…
Si…
Si…
Si… Si va

[Photo Credits samsung]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>