La musica è di tutti – Nelson – Testo e video

La musica è di tutti è il primo singolo estratto dall’album di debutto di Nelson, Robin Hood. Il cantautore mescola un rock tipico degli anni ’70 con testi particolarmente curati, tipici della scuola cantautorale italiana. Dopo il testo, troverete il video di La musica è di tutti e il testo del brano.

Video

Testo

Ma che bravi professori universitari
non ruberebbero mai il pane ai panettieri
e i loro passaporti sono veri
mica come i calciatori

Assegnano bei voti ai meritevoli cognomi
e ad alcuni piace anche la musica d’autore
io li ho visti camminare per il centro
e comprarsi più di uno fino a quattro dischi falsi

La musica è la nostra e noi ce la prendiamo
gratuitamente cioè la scarichiamo
la musica è di tutti e noi non la paghiamo
beato Little Tony, Morandi e Celentano
che avevano la loro clientela abituale
e il disco si vendeva soltanto originale
la musica è di tutti è un danno generale
c’è chi perde il lavoro e la voglia di cantare

Però il libro non si può fotocopiare
quando lo hanno scritto loro è illegale
oggi il medico mi ha detto che non devo fumare
son 60 euro, cento con la ricevuta fiscale.

La musica è la nostra e noi ce la prendiamo
gratuitamente cioè la scarichiamo
la musica è di tutti e noi non la paghiamo
beato Little Tony, Morandi e Celentano
che avevano la loro clientela abituale
e il disco si vendeva soltanto originale
la musica è di tutti è un danno generale
c’è chi perde il lavoro e la voglia di cantare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>