Malika Ayane – Blu – Testo

Malika Ayane ha rilasciato il suo quinto singolo Blu, nuovo estratto dall’album di inediti Naif. Un brano che rispecchia in pieno le doti canore della celebre cantante, alle prese con l’estate e i suoi colori.

Malika lo ha scritto insieme al cantautore Pacifico, con l’idea di stimolare gli ascoltatori al cambiamento. Una sorta di Carpe diem in musica, tutto da seguire.

Blu – Testo

Ora so
non è tutto davanti a me
ci son cose che non vorrei
come il freddo, il supermarket
ma se non puoi fare a meno vai
che resistere tanto è inutile
quanto un salvagente in volo

Non so come mai
facci caso

La terra dall’alto è blu
ma quello che vedi tu
è solo un abisso blu
e se non ti piace più
puoi girare il mondo a testa in giù

Si potrebbe ruotare una spiaggia per
guadagnare più tempo e
trasformar la sabbia in neve
prendere il bello che è intorno a noi
come fa quel pirata che
si è messo una stella in volto

Non so come mai
facci caso

La terra dall’alto è blu
ma quello che vedi tu
è solo un abisso blu
e se non ti piace più

Verrà anche a spaventarti
la tua curiosità
è bello complicarsi
oltre il bianco il nero

Non so come mai
facci caso

La terra dall’alto è blu
ma quello che vedi tu
è solo un abisso blu
e se non ti piace più
blu
ma quello che vedi tu
è solo un abisso blu
e se non ti piace più
puoi girare il mondo a testa in giù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>