Marco Mengoni – Ad occhi chiusi – Testo

Ad occhi chiusi – Testo

Da quando ci sei tu
la luce del mattino ha più colori
e non mi sento più
un piccolo silenzio fra i rumori,
dell’amore non so niente
conosco solo te
sei il confine della mia pelle e al di là
io penso che di più non c’è,
anche se non puoi tu sorridimi
e sono pochi sai i miracoli
riconoscerei le tue mani in un istante,
ti vedo ad occhi chiusi e sai perché
fra miliardi di persone ad occhi chiusi hai scelto me.
Da quando ci sei tu
non sento neanche i piccoli dolori
ed oggi non penso più
a quanto ho camminato per trovarti,
resto solo adesso mentre sorridi e te ne vai
quanta forza che mi hai dato non lo sai
di spiegarlo non è facile.
Anche se non puoi tu sorridimi
sono pochi sai i miracoli
riconoscerei le tue mani in un istante
ti vedo ad occhi chiusi e sai perché
fra miliardi di persone ad occhi chiusi hai scelto me.
Anche se non puoi tu sorridimi
sono pochi sai i miracoli
riconoscerei le tue mani in un istante
ti vedo ad occhi chiusi e sai perché
fra miliardi di persone ho visto solo te
fra miliardi di persone ho visto solo te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>