Mario Venuti – A ferro e fuoco – video testo lyrics

Mario Venuti

L’ultimo singolo di Mario Venuti, presentato a San Remo 2008, arriva a conclusione di un Tour che nel 2007 ha toccato tutte le principali città italiane.
Il brano è stato scritto a 4 mani con l’artista Kaballà ed è inserito nell’album “l’officina del fantastico”, un album che ripercorre quattordici anni di successi di Venuti e contiene tre inediti.

Video


Testo
A ferro e fuoco

Che ne diresti se si andasse a fare un giro
in sella a una canzone
che parla ancor d’amore?
Io la canto a te, a dispetto di ogni logica
Ti stupiresti di trovarti all’improvviso
in vetta a un’emozione
sconosciuta al cuore
evitando la fatica ed il pericolo
non ti sorprenda se anche uno come me
sembri un pò troppo romantico.
Metto a ferro e fuoco il mondo intero
per averti ancora accanto
metto a ferro e fuoco anche il destino
se ha voluto darmi tanto non me lo toglierà.
Se mi battessi per avere un tuo sorriso
a singolar tenzone , e uscendo vincitore
poi vedessi invece scendere una lacrima
non ti sorprenda se anche uno come me
sembri un pò troppo romantinco.
Metto a ferro e fuoco il mondo intero
per averti ancora accanto
metto a ferro e fuoco anche il destino
se ha voluto darmi tanto non me lo toglierà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>