Mirage – Ladytron – Audio, testo e traduzione

Si chiama Mirage l’ultimo singolo del gruppo inglese Ladytron, una band che ha reinventato il pop mixandolo ad atmosfere soul e baroque. Il loro singolo è tratto dall’ultimo album, Gravity the Seducer, un disco distribuito lo scorso settembre ricevendo recensioni positive dalle riviste musicali inglesi e americane.

Mirage – Audio

Mirage – Testo

Footsteps cross the school yard
Holding hands with a mirage
You don’t listen
You do not exist

Mute of all suggestion
The broken doll in question
Through shattered mirror
Empty caravel

You mirage, mirage
That sings to me
Or maybe stopped hearing
You do not exist

Two tracks through the desert
Sad eyes, little puppet
You don’t listen
You do not exist

Happy not to notice
The room, the traps, the focus
Where you cannot see
Reflections from within

You mirage, mirage
That sings to me
Or maybe stopped hearing
You do not exist

Or maybe stopped hearing

Holding hands with a mirage (x 8)

Mirage – Traduzione

Passi lungo il cortile della scuola
Stringendo la mano di un miraggio
Non ascolti
Non esisti

Muta di ogni consiglio
La bambola rotta in questione
Attraverso uno specchio infranto
Una caravella vuota

Ritornello
Tu miraggio, miraggio
Questo è ciò che canta
O forse smette di ascoltare
Tu non esisti

Due furgoni lungo il percorso
Occhi tristi, piccola bambola
Tu non ascolti
Non esisti

Felice di non notarlo
La stanza, la trappola, l’obiettivo
Dal quale non puoi vedere
Riflessioni intime

Ritornello

O forse hai smesso di ascoltare

Stringo la mano a un miraggio (x 8)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>