Moreno – La mia etichetta mi sta stretta – Testo

La mia etichetta mi sta stretta è il nuovo singolo di Moreno Donadoni, il terzo estratto da Incredibile, ultimo disco del rapper genovese, uscito nell’aprile 2014.

La canzone è stata scritta dallo stesso Moreno e prodotta da Takagi Beatz. Quest’ultimo album ospita alcuni importanti artisti della scena musicale italiana quali Annalisa Scarrone, Alex Britti, Antonio Maggio, Guè Pequeno, J-AX e Fiorella Mannoia.

Di seguito il testo e la traduzione di La mia etichetta mi sta stretta.

Testo – La mia etichetta mi sta stretta

Non sto soltanto ad esaltare le mie gesta no,
se qua l’hip-hop nasce per fare protesta non può
morire con la stessa idea dentro la testa
altrimenti dimmi quando si farebbe festa
questa vita mi stressa,schiaccia a terra mi pesta
pressa,mi testa,facendomi un’altra richiesta
ora non dire che io non mi fido
se hai da ridire su quello che scrivo non vale
mi fai un baffo,ti do uno schiaffo morale.

Moreno Universal,Moreno Universal
la boccia che si versa per te è una doccia fredda
Moreno Universal,Moreno Universal
a me non interessa,è una battaglia persa
non è affatto una marchetta
la mia etichetta mi sta stretta come la mia maglietta
ci si impegna per i tempi di scadenza
ma poi tutti contenti e complimenti alla consegna

Grazie,grazie,sono sempre quello di sempre
sono sempre quello che alla fine faceva le rime al campetto
ma,ho realizzato il mio sogno nel cassetto
e dalle piccole cose può nascere un grande progetto
te l’ho già detto? Vabbe te lo ripeto
così sono certo che lo sai e non sei rimasto indietro
vado avanti anche se c’è chi tradisce il mio rispetto
e questo nanetto non sparisce in un annetto.

Moreno Universal,Moreno Universal
la boccia che si versa per te è una doccia fredda
Moreno Universal,Moreno Universal
a me non interessa,è una battaglia persa
non è affatto una marchetta
la mia etichetta mi sta stretta come la mia maglietta
ci si impegna per i tempi di scadenza
ma poi tutti contenti e complimenti alla consegna

Sono universale,proprio come il linguaggio
detto universale,come il telecomando
e in tele mi han fatto una tela han detto te la mando
se mi hai visto in tele capo me la comando
e se non l’hai visto devi cambiare registro
e se non mi hai visto sono a registrare il disco
strofe potenti,rime e ritornelli
che piacciono oltreoceano anche a Bret Easton Ellis

Moreno Universal,Moreno Universal
la boccia che si versa per te è una doccia fredda
Moreno Universal,Moreno Universal
a me non interessa,è una battaglia persa
non è affatto una marchetta
la mia etichetta mi sta stretta come la mia maglietta
ci si impegna per i tempi di scadenza
ma poi tutti contenti e complimenti alla consegna

Sono un rapper,non un prototipo
per fare cadere gli altri rapper come i tasselli del domino
e questi rapper non li nomino non sono un fenomeno del momento
al momento sono un fenomeno
naturale,paranormale,soprannaturale,atmosferico ma in generale
non è molto salutare stare a sottovalutare
chiudo pezzi nello studio ed è un diluvio universale.

Moreno Universal,Moreno Universal
la boccia che si versa per te è una doccia fredda
Moreno Universal,Moreno Universal
a me non interessa,è una battaglia persa
non è affatto una marchetta
la mia etichetta mi sta stretta come la mia maglietta
ci si impegna per i tempi di scadenza
ma poi tutti contenti e complimenti alla consegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>