Musica Trash, Palline colorate Solange – Testo e audio

Per la consueta rubrica domenicale dedicata alla musica trash oggi vi proponiamo Palline colorate, canzone di Solange. Il personaggio tv, trash a 360 gradi, all’anagrafe Paol Bucinelli, divenuto popolare grazie anche a Maurizio Costanzo il quale più volte lo ha ospitato nei suoi talk, oltre a leggere le mani dei malcapitati si è anche perfezionato, si fa per dire, nel canto. Si intitola Palline colorate uno dei pezzi contenuti nell’album Angela Angelo, pubblicato nel 1983 dalla Moon Record e accompagnato dal gruppo I Contrasti. Dopo il salto potete leggere il testo della canzone,  tra il visionario e il disperante elettronico, e gustarne l’audio.

Palline Colorate – Testo

Ci siamo tutti
siamo un gruppo di palline colorate
legate tutte insieme e colorate.
ecco si, adesso ci sciogliamo:
gialle, rosse, verdi, viola, rosse, rosse, rosse, rosse…

Ci stanno staccando il filo
stiamo volando
stiamo ballando
giallo, rosso,
verde, rosa, giallo, giallo, verde, rosa, giallo, rosso, verde…

Dai vieni, vieni su,
abbiamo gli occhi luminescenti
e vediamo tutto il mondo!
Rosa, rosso, verde,
nero, nero, nero, nero….

Siamo palline colorate ormai
ci muoviamo nel niente,
ma balliamo, balliamo, balliamo, balliamo, balliamo

Tiriamo su i nostri sentimenti
e raccogliamo le nostre emozioni
è ora di andare.
Siamo un gruppo di palline colorate
legate tutte insieme e colorate.

Ma ecco, sì!
Adesso ci sciogliamo.

Ciao Francesca, pallina verde.
Ciao Marco, pallina bianca.
Ciao Solange, pallina rossa.

Ciao, ciao, ciao, ciao…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>