Neffa – Un piccolo ricordo di Maria – Testo

Un piccolo ricordo di Maria è uno dei brani contenuti nell’album Resistenza, ottavo disco in studio del cantautore italiano Neffa, pubblicato il 4 settembre 2015 dalla casa discografica Sony Music.

Il primo singolo estratto è stato Sigarette.

Di seguito il testo di Un piccolo ricordo di Maria.

Testo – Un piccolo ricordo di Maria

Se la pazienza è la più grande virtù
ne servirà tanta e molta di più
orami è difficile credere che un giorno si aprirà la porta e tornerà da me
con lei vivevo bene così
problemi e fantasmi lontani da qui
io la tenevo fra le braccia e lei diceva: “è ora di sognare fino a che si può”
è notte fonda e resto qui pensando ai giorni dolci prima che volasse via
e in questa stanza non c’è più nemmeno un solo piccolo ricordo di Maria
col cuore a terra resto qui sentendomi un po’ a corto di risorse e fantasia
ma in questa stanza non c’è più un piccolo ricordo di Maria
un piccolo ricordo di Maria
se non avessi più bisogno di lei
in questo momento dimenticherei
se non sentissi che ora invece dei suoi baci sono i miei rimpianti
che mi bruciano
è notte fonda e resto qui pensando ai giorni dolci prima che volasse via
e in questa stanza non c’è più nemmeno un solo piccolo ricordo di Maria
col cuore a terra resto qui sentendomi un po’ a corto di risorse e fantasia
ma in questa stanza non c’è più un piccolo ricordo di Maria
un piccolo ricordo di Maria
col cuore a terra resto qui sentendomi un po’ a corto di risorse e fantasia
ma in questa stanza non c’è più un piccolo ricordo di Maria
un piccolo ricordo di Maria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>