Negramaro – Ma quale miracolo – Testo

Ma quale miracolo è uno dei brani dei Negramaro, contenuti nel nuovo album della band salentina dal titolo La Rivoluzione Sta Arrivando, uscito nel settembre 2015.

Il primo singolo è stato Sei tu la mia città.

Di seguito il testo di Ma quale miracolo.

Testo – Ma quale miracolo

Dicono sia successo qui
quello che non si può raccontare
corrono, le voci corrono
e spero che qualcuna possa dire
la verità, la verità, ma quanto male fa?
Ha gambe lunghe crede poco nei miracoli
la verità, la verità ma poi a chi importerà?
Se c’è chi crede ancora nei miracoli
ma si che passo di qua
tutta l’anima dell’universo
in un giorno in cui mi sono perso
e ora non so se credere
e mi sembra di essere diverso
da un meccanismo così guasto
c’è qualcosa di perverso
nel destino, in un miracolo, nell’universo, nell’universo
tremano e non si chiedono
se poi c’è chi almeno voglia dire
la verità, la verità, ma quanto male fa?
Ha gambe lunghe crede poco nei miracoli
la verità, la verità ma poi a chi importerà?
Se c’è chi crede ancora nei miracoli
ma si che passo di qua
tutta l’anima dell’universo
in un giorno in cui mi sono perso ora
non so se credere ma
tu sai rispondere
mi sembra di essere diverso
da un meccanismo così guasto
c’è qualcosa di perverso
dentro a questo miracolo
è solo sangue e tanta voglia di resistere
oltre al miracolo
ma quale miracolo?
È solo voglia infinita di resistere
aggrappati ad un miracolo
tutta l’anima dell’universo
in un giorno in cui mi sono perso
e ora non so resistere ma
tu sai rispondere
mi sembra di essere diverso
da un meccanismo così guasto
c’è qualcosa di perverso
nel destino, in un miracolo, in quest’universo, nell’universo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>