Negramaro – Un amore così grande – Testo

Negramaro hanno pensato di far uscire una propria versione di Un amore così grande, uno dei classici della canzone melodica italiana scritta nel 1976 da Guido Maria Ferilli, per tutti legato alla voce del mitico Claudio Villa, che ne fece uno dei suoi cavalli di battaglia.

Dopo aver fatto proprio un altro enorme successo della musica italiana come Meraviglioso di Modugno, il gruppo salentino torna con questo pezzo scelto come inno italiano per i Mondiali di calcio 2014. Il brano è scaricabile su iTunes e il ricavato dell’acquisto sarà interamente devoluto all’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica (AISLA) e all’Associazione Italian Sclerosi Multipla (AISM).

Di seguito il testo di Un amore così grande.

Testo – Un amore così grande

Sento sul viso
il tuo respiro,
cara come sei tu dolce
sempre di piu’ per quello
che mi dai io ti
ringrazierei ma poi
non so parlare.
E’ piu’ vicino
il tuo profumo,
stringiti forte a me
non chiederti perche’,
la sera scende gia’
la notte impazziro’
In fondo agli occhi
tuoi bruciano i miei.
Un amore cosi’ grande
un amore cosi’ tanto
caldo dentro e
fuori intorno a noi
un silenzio breve e poi
la bocca tua
si accende un’ altra volta.
Un amore cosi’ grande
un amore cosi’ tanto
caldo dentro e
fuori intorno a noi
un silenzio breve e poi
in fondo agli occhi tuoi
bruciano i miei.
La sera scende gia’
la notte impazziro’
in fondo agli occhi tuoi
bruciano i miei.
Un amore cosi’ grande
un amore cosi’ tanto
caldo dentro e
fuori intorno a noi
un silenzio breve e
poi la bocca tua
si accende
si accende un’altra
volta. E poi la bocca tua
si accende
si accende un’altra
volta per me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>