Neon noon – Kasabian – Video, testo e traduzione

Il gruppo dei Kasabian pubblica un nuovo singolo, Neon noon, un pezzo tratto dall’album della band, Velociraptor!. Il video del singolo, visionario e originale, è stato girato dal chitarrista Sergio Pizzorno che ha raccontato di essere stato ispirato dalla luce per bambini installata nella cameretta del figlio. Guardatelo dopo il salto!

Neon noon – Video

Neon noon – Testo

Sink like a stone, hear no sound, time stood still
Enter the void, leave no trace where you’ve been

Never thought you’d understand
The years are slipping out of your hand
And all we ever wanted to be
Was floating in the emerald sky
Our skeletons remain under a neon noon

Hands turn to dust, psychic waves fill the air
All what we have is what we’ve done to what we had

Never thought you’d understand
The years are slipping out of your hand
And all we ever wanted to be
Was floating in the emerald sky
Our skeletons remain under a neon noon

Sink like a stone, hear no sound, time stood still
All what we have is what we’ve done to what we had

Neon noon – Traduzione

Affondare come una pietra, non sento suoni, il tempo si è fermato
Riempi lo spazio vuoto, non lasciare tracce

Ritornello
Non ho mai pensato che avresti capito
La lacrime stanno colando dalla tua mano
E tutto ciò che abbiamo voluto essere
E’ sospeso sul cielo smeraldo
I nostri schelestri sono sotto a un neon di mezzogiorno

Mani diventano polvere, onde psichiche riempiono l’aria
Ciò che abbiamo è ciò che abbiamo fatto e che avevamo in passato

Ritornello

Affondare come una pietra, non sento suoni, il tempo si è fermato
Ciò che abbiamo è ciò che abbiamo fatto e che avevamo in passato

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>