Only the horses – Scissor Sisters – Audio, testo e traduzione

Only the horses è il nuovo singolo del gruppo Scissor Sisters che, solo ieri, hanno svelato sul web il video-lyrics del loro nuovo pezzo. Il singolo è stato prodotto in collaborazione di Calvin Harris e Alex Ridha, entrambi coinvolti nella produzione di altri brani dell’album Magic hour, il nuovo disco della band in uscita il 28 maggio.

Only the horses – Audio

Only the horses – Testo

I am just waiting in a room
I only sleep but half the time
I am berating onlookers now, silently greeting pleasant eyes
Hello. I am just waiting in a room
My mind will slip from time to time
I am relaying from the roof now, messages bouncing from the wires
It’s another day of fucking up a race horse
Water mains will rinse off the mud
Burn away the mark of our maker now while we’re alive
I am just waiting in a room
My body lets the tale unwind
It tells how money turns the world round
This body welcomed its demise
It’s another day of fucking up a race horse
Water mains will rinse off the mud
Burn away the image, pull the blinders down
And with hope a sound will mean the end
Our monikers are phrases uttered
He was was wakes the others
His family is dead
Lasix. Selenium. Thrush. Rain rot. Premarin.
Dragged by the nose, trotted out for the motorists
Foal scours. Paralysis. Puncture site adscesses. Sodium penetobarbitol Euphoriants. Glutamine. Zithromax. Cialis. Celebrex
No one is safe ’til my horse wins again
The bastard strangle of this hateful world is a captive bolt gun
We’re disposable
Why are we so angry? Why are we so bored? Why are we so angry?
We can’t say no. Not anymore
‘Til my horse wins again

Only the horses – Traduzione

Sto solo aspettando in una stanza
Dormo la metà del tempo
Sto rimprovendo gli spettatori, occhi silenziosi e accoglienti
Ciao. Sto solo aspettando in una stanza
La mia mente sfugge nel passare del tempo
Trasmetto dal tetto, i messaggi scorrono dai tubi
E’ un altro giorno di corsa
L’acqua pulirà il fango
Bruciare via il segno mentre siamo vivi
Sto solo aspettando in una stanza
Il mio corpo lascia la trama intricata
Spiega quanto i soldi facciano muovere il mondo
Questo corpo accoglie la morte
E’ un altro giorno di corsa
L’acqua pulirà il fango
Brucia l’immagine, fai finire le cannonate
Speriamo che un suono indichi la fine
I nostri soprannomi sono mormorii
Lui sveglia gli altri
La sua famiglia è morta
Lasix. Selenio. Cianfrusaglie. Pioggia putrefatta. Premarin.
Trascinato dal naso, tirato fuori dai motociclisti
La puledra corre. Paralisi. Sodio. Euforizzanti. Glutammina. Zithromax. Cialis. Celebrex
Nessuno è salvo finché il mio cavallo vincerà
Questo bastardo strangola questo odioso mondo con una pistola
Perché siamo così arrabbiati? Perché siamo così annoiati? Perché siamo così arrabbiati?
Non possiamo dire no. Non più
Finché il mio cavallo vincerà di nuovo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>