Pier Cortese – Grazie – Video Testo

Pier Cortese, all’anagrafe Piervincenzo Cortese (Roma, 23 aprile 1977), è un cantante italiano.

“Grazie” è il suo nuovo singolo.

Il brano è stato realizzato con la collaborazione dei Planet Funk.

“Grazie” farà parte del nuovo album dell’artista che non ne ha ancora reso pubblico il titolo.

Buona visione del video ufficiale.

Video


Testo
Grazie

Mi conosci bene
conosci bene le mie pene
le mie ambizioni
quando ho bisogno delle tue attenzioni
quando mi sfiori
quando dilago coi pensieri
quando mi sveglio
quando non dormo

mi conosci bene
conosci tutte le mie cose
quelle segrete
quelle pericolose
e mi abbandoni
le mie erezioni
i miei ormoni

le mie lune storte
le voglie di lambrusco
cosa mi ferisce
cosa non mi riesce
quando non so dirti
davvero cosa sento io
Per questo

Grazie
perché tu mi capisci
perché tu mi sorprendi
grazie
lo dico davvero di cuore davvero mio amore
grazie
per quello che dai
per quello che fai
per quello che sei
grazie

Mi conosci bene
conosci bene le mie cene
il mio sapore
quando mi illudi con un film d’amore
se fuori piove
mi piace stare a immaginare dov’è il confine
dov’è la fine

mi conosci bene
conosci bene il mio passato
cos’è mancato
cos’è che spesso mi ha bloccato
per stare bene
pre non cadere
ti va di uscire?

Le mie sere storte
voglia di castagne
cosa mi commuove
cos’è che mi fa male
quando non so dirti
nemmeno cosa sento
Per questo

Grazie
perché tu mi capisci
perché tu mi sorprendi
grazie
lo dico davvero di cuore davvero mio amore
grazie
per quello che dai
per quello che fai
per quello che sei
grazie
ancora
per tutto quello che mi fai sentire
perché da solo non so dove andare
per tutto quello che verrà

grazie
grazie
grazie ancora
per tutto quello che mi fai sentire
perché da solo non so dove andare
per tutto quello che verrà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>