Pooh – Pugni Chiusi – Video Testo

Il gruppo di Fachinetti Padre prosegue nel suo viaggio attraverso la musica Beat con “Pugni Chiusi” originariamente dei Ribelli.

In questa canzone, come del resto in tutto l’album, i Pooh non risentono affatto dell’età: nonostante siano sulla cresta dell’onda da decenni sono stati in grado di utilizzare arrangiamenti accattivanti ed assolutamente all’avanguardia.

Un album da acquistare, o scaricare, al più presto, adatto ai papà e alle mamme nostalgiche ma che sarà sicuramente apprezzato anche dai giovani per la sua potenza e la carica che può infondere.

Video


Testo
Pugni Chiusi

Pugni chiusi
per tutto e per sempre
in me c’è la notte
la notte più nera
Occhi,occhi spenti
sul buio del mondo
per chi è di pietra come me

RIT:
La mia salvezza sei tu
sei l’acqua limpida per me
il sole pieno sei tu
sei solo tu
e allora torna
torna qui da me

Pugni,pugni chiusi
io voglio almeno speranze
in me c’è la notte
la notte più nera
E poi viene l’alba
e un raggio di sole
disegna il tuo viso per me

RIT:
La mia salvezza sei tu
sei l’acqua limpida per me
il sole pieno sei tu
sei solo tu
e torna
torna qui da me

Pugni,pugni chiusi
e tu sei qui con me
in me c’è la notte
la notte più nera
e poi viene l’alba e un raggio di sole
e abbraccio la vita con te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>