Queens of The Stone Age – I appear missing – Testo

Video thumbnail for youtube video Spunta un inedito del nuovo album di The Queens of The Stone Age | Musickr - Video e Testi CanzoniCi siamo quasi. Meno di un mese di attesa e tutti i fan dell’hard rock potranno tornare a godersi un intero album dei Queens of The Stone Age. Esce, infatti, il 4 giugno …Like Clockwork che si contraddistingue anche per il ritorno del batterista Dave Grohl.

Ma oltre a lui in questo album ci saranno anche tanti altri artisti di grande risonanza, alcuni dei quali, come Elton John, sembrano azzeccarci poco con la musica della band capitanata da Josh Homme.

Nell’attesa che passino questi, ormai, pochi giorni, i Queens hanno lanciato un nuovo singolo I appear missing che sembra segnare un leggero cambio di rotta per il sound della band. Ma è ancora troppo presto per dirlo.Testo – I appear missing

Calling all Comas
Prisoner on the loose
Description
A spitting image of me
‘Cept for a heart shaped hole
Where the hope runs out
Shock me awake
Tear me apart
Something
Hospital Gown
Prison sleep
Deeper down
The rabbit hole
To be found
Again
Where are you hiding my love?
Cast off like a stone
Feelings
Were all exposed
When I’m out of control
Pieces were stolen from me but
Dare I say give it away
Watching the water give in
As I go down the drain
I appear missing now
I go insane
No longer exist
One day
I hope
I’m someone you miss
Shock me awake
Tear me apart
Something
Hospital Gown
Deeper I sleep
Further down
The rabbit hole
To be found

 

Commenti (1)

  1. mi rivolgo a tutti nei coma
    c’è un prigioniero a piede libero
    la descrizione:
    una mia inverosimile immagine
    tranne per il foro a forma di cuore
    in cui la speranza scarseggia

    terrorizzami
    dilaniami
    vincolato come una nota
    su un camice d’ospedale
    prigioniero del sonno
    ora più abissale
    la tana del coniglio
    arduo da trovare
    ancora

    Dove ti nascondi amore mio?
    isolato come una pietra
    emozioni crude ed esposte
    quando sono fuori controllo
    parti mi sono stati rubati
    o oserei dire, regalati via
    osservando l’acqua guizzare
    come l’io giù per lo scarico
    ora appaio assente

    scompaio
    non esisto più
    un giorno
    spero di
    essere qualcuno che ti è mancato

    terrorizzami
    dilaniami
    vincolato come una nota
    su un camice d’ospedale
    profondamente mi addormento
    sempre di più
    una tana di un coniglio
    arduo da trovare

    si innamora soltanto perché hai colpito il fondo

    ballando su un filo dove entrambe le estremità sono appiccate
    taglia liberami
    senza via di fuga, priva di stanze in cui fingere
    vago lungo una strada in una notte d’estate

    scompaio
    non esisto più
    un giorno spero di
    essere qualcuno
    che ti è mancato

    terrorizzami
    dilaniami
    vincolato come una nota in un camice d’ospedale
    profondamente mi addormento
    sempre di più
    una tana di un coniglio
    arduo da trovare

    non piangere
    c’è così una bellissima vista sull’orlo a punta di piedi
    in fondo
    non ho mai amato nulla fino a quando amai te
    in fondo
    ho superato il confine, che cosa posso fare?
    in fondo
    non ho mai amato nulla fino a quando amai te

    non piangere
    c’è così una bellissima vista sull’orlo a punta di piedi
    in fondo
    non ho mai amato nulla fino a quando amai te
    in fondo
    ho superato il confine, che cosa posso fare?
    in fondo
    non ho mai amato nulla fino a quando amai te

    mi sono lasciato andare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>