Quello che ci manca – Mario Venuti – Testo e Audio

Quello che ci manca è il singolo che anticipa il nuovo disco di inediti di Mario Venuti. L’album L’ultimo Romantico sarà disponibile dall’8 maggio, si tratta del follow up di Recidivo, lavoro pubblicato dal cantautore siciliano nel 2009. Di seguito il testo e l’audio di Quello che ci manca.

Quello che ci manca – Testo

La mia giovinezza io l’ho bevuta a grandi sorsi,
e se mi ha dato ebbrezza però
non ha spento la mia sete
Sono ancora capace
di aggiungere senso al passar delle ore
Sono ancora capace
di muovere il cielo e la terra per amore
Tienimi con te
con i miei splendori e con le mie miserie
Insegnami l’alfabeto del tuo corpo,
che lingua parlano le tue mani.
Tutta la nostra vita
è piena di incontri mai avvenuti,
io credo che l’amore
non è quel che abbiamo ma quello che ci manca
Sono ancora capace
di aggiungere senso al passar delle ore
Sono ancora
capace di muovere il cielo e la terra per amore
Tienimi con te
con i miei splendori e con le mie miserie
Insegnami l’alfabeto del tuo corpo,
che lingua parlano le tue mani
Tienimi con te
con i miei splendori e con le mie miserie
Insegnami l’alfabeto del tuo corpo,
che lingua parlano le tue mani
Io credo che l’amore
non è quel che abbiamo ma quello che ci manca…
quello che ci manca…
che ci manca…
quello che ci manca

Quello che ci manca – Audio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>