Robbie Williams – Be a Boy – Testo e traduzione

Altro singolo per il nuovo lavoro di Robbie Williams. Questa volta a spingere le vendite della sua ultima fatica discografica è Be a Boy, singolo che arriva dopo Candy e Difference.

Nonostante il disco dell’ex Take That abbia avuto dei buoni riscontri di pubblico, aggiudicandosi il disco d’oro in diversi paesi, tra i quali anche l’Italia, le canzoni che il neo-papà ha deciso di mettere in quest’album non ci stanno piacendo molto. Speriamo vada meglio con i prossimi singoli!

Testo – Be a Boy

When you’re young you hope to be
Menacing in vanity
6 feet tall, maybe more
Bigger now than before

They said it was leaving me
The magic was leaving me
I don’t think so
I don’t think so

They said it was leaving
They said it went on
Now I could make this last forever
And be a boy, and be a boy

When you’re young you hope to see
And carve your name into the street
Bout your words of satellites
That keep the wasted up tonight

They said it was leaving me
The magic was leaving me
I don’t think so
I don’t think so

They said it was leaving
They said it went on
Now I could make this last forever
And be a boy, and be a boy
There’s safety in the jungle
If you treat it like a toy
Make sure you talk to strangers
And be a boy, and be a boy

Be a boy

They said it was leaving me
The magic was leaving me
I don’t think so
I don’t think so

All of the boys are gonna be someone
The time you caught but it was gone
The time you caught but it was gone
It takes a big man to be someone

All of the boys are gonna be someone
The time you caught but it was gone
The time you caught but it was gone
It takes a big man to be someone

I’m half your age and lived twice your life
And hide on streets, you walk tonight
The time you caught but it’s not mine
It takes a big man to be someone

I’m half your age and lived twice your life
And I don’t sleep alone tonight
The time you caught but it’s not mine
It takes a big man to be someone

Traduzione

Quando sei giovane speri di essere
superbo in vanità
un metro e ottanta, forse più
grande rispetto a prima.

Hanno detto che mi stava lasciando
che la magia mi stava lasciando
Io non lo penso
io non lo penso

Hanno detto che mi stava lasciando
hanno detto che è andata
Ora posso continuare a farlo per sempre
ed essere un ragazzo, essere un ragazzo.

Quando sei giovane speri di vedere
e di incidere il tuo nome nella strada
ma le tue parole di borgata
si mantengono sprecate nella notte

Hanno detto che mi stava lasciando
che la magia mi stava lasciando
Io non lo penso
io non lo penso

Hanno detto che mi stava lasciando
hanno detto che è andata
Ora posso continuare a farlo per sempre
ed essere un ragazzo, essere un ragazzo.

C’è sicurezza nella giungla
se la tratti come un giocattolo.
Assicurati di parlare con gli sconosciuti
e di essere un ragazzo, essere un ragazzo.

Essere un ragazzo.

Hanno detto che mi stava lasciando
che la magia mi stava lasciando
Io non lo penso
io non lo penso

Tutti i ragazzi vogliono essere qualcuno
Il tempo ti prende,ma non c’era più
il tempo ti prende,ma non c’era più
ci vuole un grande uomo per essere qualcuno

Tutti i ragazzi vogliono essere qualcuno
Il tempo ti prende,ma non c’era più
il tempo ti prende,ma non c’era più
ci vuole un grande uomo per essere qualcuno

Io ho metà dei tuoi anni e vissi due volte la tua vita
e mi nascosi nelle strade che tu percorri stasera
il tempo ti prende, ma non è il mio
ci vuole un grande uomo per essere qualcuno.

Io ho metà dei tuoi anni e vissi due volte la tua vita
e non dormo da solo stanotte
il tempo ti prende ma non è il mio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>