Julian Perretta & Feder – Private Dancer, Traduzione

di Redazione Commenta

L’ultimo singolo di Julian Perretta si intitola Private Dancer e sancisce la collaborazione del cantante britannico con Feder. Ecco la traduzione.

Julian Perretta & Feder – Private Dancer, Traduzione

Lei è tornata, occhi marroni scuri
Lei non sembra timida, ballando la mia canzone
Una bella brezza estiva, non può raffreddarsi

C’erano centinaia di gradi e poi i suoi vestiti cadevano
Hm, come è andata così giù, giù, giù?
Dove l’ha imparato?
Tutti sono venuti per lo show
Ma voglio che lei sia

Il mio ballerino privato
Si si si
Voglio ballare con
Si si si
Ragazza, hai fatto piovere
Come ti chiami?
Dove sei andato?
Il mio ballerino privato
Si si si

Si si si

Se ne è andata prima della mattina,
Ha dimenticato il suo Saint Laurent sul pavimento
Nessun addio, non hai lasciato traccia
Non ho nemmeno il tuo numero
Non ho nemmeno il tuo nome
Hm, come è andata così giù, giù, giù?
Dove l’ha imparato?
Tutti sono venuti per lo show
Ma voglio che lei sia

Julian Perretta & Feder – Private Dancer: testo

Il mio ballerino privato
Si si si
Voglio ballare con
Si si si
Ragazza, hai fatto piovere
Come ti chiami?
Dove sei andato?
Il mio ballerino privato
Si si si

Il mio ballerino privato
Si si si
Voglio ballare con
Si si si
Ragazza, hai fatto piovere
Come ti chiami?
Dove sei andato?
Il mio ballerino privato
Si si si

Si si si
Si si si

Il mio ballerino privato
Si si si
Voglio ballare con
Si si si
Ragazza, hai fatto piovere
Come ti chiami?
Dove sei andato?
Il mio ballerino privato
Si si si

Il mio ballerino privato
Si si si
Voglio ballare con
Si si si
Ragazza, hai fatto piovere
Come ti chiami?
Dove sei andato?
Il mio ballerino privato
Si si si

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>