Sam Smith, ecco finalmente il quarto album

Il celebre cantante inglese Sam Smith ha da poco pubblicato il suo album numero quattro. Si tratta di un disco che si caratterizza per avere un’impronta decisamente personale e intima ed è stato intitolato “Gloria”.

Santi Francesi, tappa show all’Alcatraz di Milano

Il duo che è stato in grado di imporsi nell’ultima edizione del talent show X Factor, ovvero i Santi Francesi, sta conquistando un po’ tutti anche nella tappa milanese del loro primo tour. Anche se probabilmente loro non si attendevano un successo simile, in realtà va detto che sono stati in migliaia a riempire l’Alcatraz per poter ammirare i Santi Francesi.

Achille Lauro toglie i veli al suo nuovo brano

Era atteso da diversi giorni e finalmente è arrivato. Stiamo parlando del nuovo singolo di Achille Lauro, che si intitola “non esiste pace per quelli come noi”. Si tratta di una canzone che segna il suo ritorno sulla scena musicale italiana.

Tukoh Taka, il tormentone invernale dei Mondiali in Qatar

I Mondiali in Qatar hanno preso il via da pochissimo tempo, ma c’è già una canzone che ha fatto registrare dei numeri incredibili. Stiamo facendo riferimento a Tukoh Taka, ovvero l’inno ufficiale dell’edizione 2022 dei Mondiali in Qatar.

Irene Cara, l’ultimo saluto alla cantante americana

Ci ha lasciati Irene Cara, la cantante americana che ha raggiunto il successo grazie a delle canzoni particolarmente famose, come ad esempio “What a feeling” oppure “Fame”, grazie a cui sono arrivate anche delle soddisfazioni pazzesche come ad esempio l’Oscar.

La musica all’epoca della pandemia

Il mondo in cui viviamo e la società che lo compone sono in costante mutamento. Scenari politici, catastrofi e tecnologia contribuiscono al cambiamento di tutto ciò che ci circonda. In particolar modo la tecnologia ha un impatto importante sulle nostre vite, portandoci una serie di benefici e servizi divenuti fondamentali. Il digitale e la rete internet hanno avuto una forte accelerazione in questi ultimi anni (non che ce ne fosse bisogno), durante il periodo buio del Covid-19 che ha fortemente mutato le abitudini.

Concert

Da un momento all’altro ci si è trovati chiusi in casa alla ricerca di un hobby o attività da fare per intrattenersi, con la conseguenza che si è assistito a una rivoluzione nel mondo dell’intrattenimento. Il primo a cambiare è stato il settore del gioco. I casinò online hanno spopolato in lungo e in largo, con i comparatori come Casinoonlineaams.com che hanno fornito tutte le informazioni per potersi divertire con le migliori piattaforme.

Altro settore fortemente colpito è quello dello spettacolo, nello specifico la musica. Qui si è assistito a una crisi senza fine che ha messo in ginocchio uno dei movimenti più importanti del nostro paese. Da un momento all’altro le luci del palco si sono spente, lasciando spazio al silenzio di un periodo che ricorderemo tutti.

I concerti si digitalizzano

Inevitabilmente con le continue restrizioni dovute ai lockdown, ci si è dovuto reinventare. Ecco che entra in gioco la forte componente digitale di cui disponiamo. Le piattaforme social, come Instagram e Facebook, hanno permesso di dare sfogo alla voglia di live degli artisti, organizzando dirette video nelle quali cantare le migliori canzoni del repertorio. Un’ottima idea che ha aiutato a superare il momento e ha intrattenuto tutto il pubblico del web. Non si è fermata nemmeno la voglia di sfornare nuova musica, con le uscite che non hanno smesso di mancare, grazie all’apporto dello streaming. 

Se però da una parte gli artisti hanno avuto modo di reinventarsi, lo stesso non si può dire per tutti gli operatori e tecnici. L’assenza di musica dal vivo e la chiusura ha fatto si che tutti rimanessero a casa senza lavoro. Si tratta di un evento che ha generato ansia nei lavoratori, con i musicisti che hanno sollevato la questione a livello nazionale, chiedendo più tutele per chi da sempre ha permesso l’organizzazione dei concerti. In fondo è grazie a loro se ci si è potuti divertire ascoltando il proprio artista preferito.

Una serie di iniziative, come quella condotta da Fedez, hanno contribuito a dare un largo respiro, istituendo fondi per permettere un’entrata a chiunque si trovasse nel settore. Ora, per fortuna, la musica è cambiata. Pian piano si è ritornati alla normalità e i concerti sono ripresi. C’è da recuperare tutto il tempo perso: i cantanti e band stanno organizzando tour su tour, gli appassionati sono tornati ascoltare le canzoni che più li emozionano e gli operatori e tecnici a fare il lavoro che sempre li ha contraddistinti, per un settore che senza di loro è completamente morto.

I Modà pubblicano il videoclip del nuovo brano

Tutti i fan saranno senz’altro molto contenti, dato che si tratta di un ritorno davvero in grandissimo stile. Stiamo facendo riferimento, per chi non l’avesse ancora capito, ai Modà, ovvero alla band che è capitanata da un grandissimo artista come Kekko Silvestre.

Ebbene, dopo una lunghissima attesa, ecco che finalmente i Modà hanno provveduto alla pubblicazione del videoclip che si riferisce al nuovissimo singolo Finisce sempre così. Per chi non lo sapesse, si tratta del primo estratto rispetto al nuovo disco che è stato intitolato, come se fosse di buon auspicio, “Buona Fortuna (parte terza)” e che verrà lanciato il prossimo 11 novembre.

Noel Gallagher’s High Flying Bird, ecco il nuovo singolo Pretty Boy

Si tratta di un singolo che era davvero molto atteso e che finalmente ha visto la luce. Stiamo parlando della canzone Pretty Boy, che è stata presentata da parte dei Noel Gallagher’s High Flying Bird. Si tratta della prima anticipazione in riferimento al loro nuovo album, che dovrebbe essere lanciato nel corso del 2023 e che è stato registrato interamente in studio.

La nuova canzone Pretty Boy è stata proposta un po’ tutte le più importanti e diffuse piattaforme digitali, così come è già disponibile anche per la rotazione radiofonica. Da notare come sia stato accompagnato dal lyric video ufficiale.

Maneskin, svelata live la nuova canzone Kool kids

Nel corso di un concerto a cui hanno preso parte i Maneskin a Città del Messico, ecco che la celebre brand italiana ha tolto i veli a una canzone del tutto inedita, che si intitola Kool kids.

Si tratta di un concerto che è andato in scena il 26 ottobre e che ha permesso ai Maneskin di portare sul palco una sorpresa davvero molto speciale sia per il pubblico presente che, più in generale, per tutti i loro fan. Durante l’evento, infatti, ecco che i Maneskin hanno deciso di presentare una canzone inedita, con un’altra meravigliosa esibizione dal vivo.

Wax, andiamo alla scoperta di uno dei nuovi talenti di Amici

Sta facendo davvero molto parlare di sé nell’usuale format di Amici. Stiamo parlando di Wax, il cui nome d’arte è Matteo ed è uno dei concorrenti di Amici 2022. La sua maestra di riferimento è Arisa ed è senz’altro un elemento che si fa notare in men che non si dica, tra personalità e un pochino di strafottenza.

Shakira lancia una nuova canzone, ecco Monotonia

Ha sorpreso praticamente tutti gli addetti ai lavori con una nuova canzone e, come al solito, ha deciso di farlo alla grande. Stiamo parlando della ben nota popstar Shakira, che ha proposta una nuova canzone, che prende il nome di Monotonia.

Si tratta di un brano che la cantante sudamericana ha creato in compagnia di un’altra star del momento, ovvero Ozuna. Shakira ha voluto togliere i veli al brano in anteprima su Spotify e poi solamente in un secondo momento farlo girare in radio.

Face it Alone, la canzone di Freddie Mercury andata perduta

Durante lo scorso mese di giugno un’intervista a Brian May e Roger Taylor aveva fatto emergere una novità davvero incredibile per tutti coloro che hanno la passione per i Queen. Ovvero, era stata ritrovata una canzone andata perduta di Freddie Mercury. May e Taylor, ovvero gli unici due componenti del gruppo che sono ancora vivi, hanno tolto i veli a una grandissima novità. Sono passati diversi mesi da quando venne comunicata quella scoperta e la band britannica è ora al centro della scena musicale, nuovamente, proprio grazie alla pubblicazione di una canzone che era inedita.

Quanto è cambiata la musica grazie alla tecnologia

Non c’è ombra di dubbio che l’evoluzione tecnologica ha inciso sulle nostre vite molto di più di quello che avremmo mai potuto pensare. Basti pensare alla quotidianità e quanto utilizziamo i vari device tecnologici che vengono proposti in commercio.

musica

Suor Cristina ex vincitrice di The Voice: la sua rivoluzione

Cristina Scuccia, meglio conosciuta come Suor Cristina classe 88’, è una cantante di origini sicule. Ha debuttato diversi anni fa grazie alla partecipazione al programma “The Voice” of Italy, in cui conquistò il pubblico e la giuria sin dalla prima esibizione. La sua versione di “No One” di Alicia Keys, modernissima e frizzante, la sua voce, potente e ricca di emozione, l’hanno portata avanti del programma, fino alla conquista della vittoria. Cristina Scuccia, era, già ai tempi del programma una suora, e proprio per sperimentare un nuovo modo mdi fare musica, scelse tra i giudici il rapper J-Ax. Tra i due nascque un’immediata sintonia: “Lo schiaffo e la carezza, il dolce e il salato”, l’armonia degli opposti, come lo stesso coach definiva il loro connubio perfetto.

 

Suor Cristina, ha conquistato in poco tempo l’amore del pubblico e dei giudici e ha vinto la seconda edizione del programma “The Voice”. Subito dopo la vittoria, i suoi video sono diventati virali e la sua voce, è arrivata ovunque, fino al cielo. Il canto, era il mezzo per arrivare a Dio, perché chi canta prega due volte. Cosi la suora siciliana, dalla voce da usignolo, ha firmato un contratto con la Universal, per poi continuare a cantare per diversi anni. E’ stata dunque un’artista e una suora allo stesso tempo. Ha inciso due album ed ha partecipato a diversi programmi, tra cui Ballando con le Stelle, nel 2019. Nel 2020, ha vinto un game show di Tv8, ed è poi sparita dagli schermi.

 

Molti si sono chiesti il motivo di questa lunga assenza dal mondo musicale e televisivo, essendo diventata negli anni, una sorta di icona del mondo della musica, e un esempio per tutti coloro che considerano la musica un mezzo, una terapia. Suor Cristina, si è allontanata dal mondo della musica da un paio d’anni, per scelta: in un’intervista ha dichiarato di essersi sposata definitivamente con Cristo, dando i voti perpetui. Ha dunque lasciato il mondo della musica, per una scelta volontaria, rinunciando alla popolarità che l’ha portata alla vetta del successo, per un amore più grande.

 

Sicuramente, questi due mondi, sono diventati inconciliabili da un certo momento in poi, per cui, la giovane suora, ha deciso di compiere una scelta per la vita, una scelta dettata dal cuore, dalla fede e dall’amore per Dio. Suor Cristina ha dichiarato di essere felice della sua vita e che al suo primo Si, è seguito un secondo “Si”, quello che ha suggellato il suo amore per Dio e la sua scelta di indossare il velo.