Giuseppe Tomaselli, La gente fa l’amor, Testo

di Redazione Commenta

La gente fa l’amor è il nuovo singolo del cantautore siciliano Giuseppe Tomaselli. Ecco il testo.

Giuseppe Tomaselli, La gente fa l’amor, Testo

Vite spente, uomini illuminati
manovrano le menti
di chi non sa reagire.
Uomini che non capiscono
uomini che governano
donne che parlano
donne che regnano
e giocano insieme
a governare il mondo.
Il tempo passa e tu li ascolti
il tempo passa ma non ti ribelli.
Siamo burattini, siamo burattini
manovrati da fili spinati.
Non cambia mai ‘sta terra
E intanto la gente fa l’amor
sotto il sol
Donne che si vendono
uomini che si comprano.
Ognuno tace
nessuno ha visto niente.
Pensi: “Prima o poi cambierà”
ma cambierà soltanto il modo
di farti credere alle cose.
Non cambia mai ‘sta terra
E intanto la gente fa l’amor
sotto il sol
Fa l’amor perché spera
fa l’amor perché non sa
fa l’amor perché aspetta
qualcosa che non accadrà.
Fa l’amor perché vive
fa l’amor perché chissà
se facciamo l’amore qualcosa cambierà.
Siamo schiavi di un sistema malato
vittime di un’era sbagliata.
Quanti dolori per un pezzo di pane

e poi che fanno?
ti ritornano un figlio soldato
e un giorno ti chiederà conto della cultura
che tu hai barattato
e perché lo hai trascinato
verso un futuro mancato.
E intanto la gente fa l’amor
sotto il sol
Fa l’amor perché spera
Fa l’amor perché non sa
Fa l’amor perché aspetta
qualcosa che non accadrà.
Fa l’amor perché vive
Fa l’amor perché chissà
se facciamo l’amore qualcosa cambierà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>