Kendrick Lamar, a sorpresa un nuovo album gratis

di Redazione Commenta

Otto pezzi, tutti senza titolo, usciti a sorpresa la scorsa notte.

Il titolo è “Untitled Unmastered”. I brani sono numerati alla maniera di file appena usciti da un hard disk e pronti per essere lavorati e eventualmente rinominati.

Fa scalpore e provoca gioia nei fan il nuovo lavoro di Kendrick Lamar, uscito a sorpresa qualche ora fa per Aftermath/Interscope/Top Dawg Entertainment. L’album segue l’acclamato “To Pimp A Butterfly” del 2015, che ha vinto il premio come miglior album rap ai Grammy Awards 2016.

Il nuovo disco è composto da 8 pezzi, tutti senza titolo. L’unica indicazione contenuta sembra essere la data in cui sono stati composti. È disponibile per l’ascolto sulle principali piattaforme di streaming e alcuni brani erano già stati anticipati dal vivo durante le trasmissioni “The Colbert Report” e “The Tonight Show Starring Jimmy Fallon” e anche durante la già citata cerimonia dei Grammys. Fra le curiosità, la base ritmica del brano “untitled 07” è stata composta dal figlio di Alicia Keys “Egypt”, di soli cinque anni d’età.

Non si può parlare a tutti gli effetti di un Lp ufficiale. Come da titolo, le canzoni contenute in questo progetto sembrano essere più degli ‘scarti’ o comunque delle produzioni marginali al momento della stesura del fortunato “To Pimp A Butterfly”. Eppure, Kendrick Lamar è ormai una certezza nel panorama musicale mondiale e può permettersi di dar vita a progetti di questo tipo.

Dopo la visita al Presidente Obama presso la Casa Bianca e dopo un prezioso riconoscimento come il Grammy (alimentato da una performance brillante), il rapper sicuramente troverà ora il tempo per dar vita a un seguito di tutto rispetto nella sua carriera sempre più in ascesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>