Lady Gaga, questi sono i video musicali più apprezzati

di Daniele Pace Commenta

Foto | Bryan Bedder/Getty Images Entertainment/Getty Images for Benjamin Rollins Caldwell

Quando un artista vuole lasciare il segno, spesso ci riesce. Lady Gaga, in effetti, più che un segno ha lasciato un vero e proprio marchio indelebile sul mondo della musica. A partire da “Poker Face” fino ad arrivare a “Born This Way”, la cantante ha sempre realizzato dei video musicali che hanno riscritto la storia della musica pop. Andiamo alla scoperta di quelli più apprezzati.

Poker Face, il primo successo di Lady Gaga girato nel 2008

Nel corso degli ultimi dieci anni, Lady Gaga ha effettivamente dimostrato di quanto sia camaleontica come artista e in grado di adeguarsi davvero ad ogni tipo di trend. Un talento oltre che una voce veramente sconfinati per Lady Gaga, che ancora in pochi conoscono con il suo nome vero, ovvero Stefani Joanne Angelina Germanotta.

Uno dei video musicali maggiormente famosi di Lady Gaga è senz’altro “Poker Face”, girato nel 2008. Il singolo ha permesso alla cantante di acquisire popolarità praticamente in ogni angolo del pianeta ed era la seconda canzone del suo disco “The Fame”. Sono passati ben più di dieci anni, eppure “Poker Face” rimane ancora una svolta nella musica pop dopo il 2000.

Bad Romance e la rivoluzione della discografia

Un altro video che ha permesso a Lady Gaga di scrivere la storia di questo genere musicale, ma più in generale di segnare una vera e propria epoca nel mondo della discografia è stato “Bad Romance”. Più di un miliardo di visualizzazioni sulla ben nota piattaforma YouTube per un filmato che è stato girato in un’ambientazione decisamente futuristica e sexy.

Born This Way, inno per le minoranze

Nel 2011 troviamo “Born This Way”, che rappresenta uno degli inni LGBTQ+ che sono passati alla storia. La celebre cantante di origini italiane rompe gli indugi e prende la decisione di scendere in campo a favore dei diritti dei civili, con una canzone che vuole essere un omaggio a tutte quelle minoranze che sono oggetto di discriminazione.

Applause e Perfect Illusion

Due anni dopo è la volta di “Applause”: si tratta del primo singolo che è stato estratto dal terzo disco della celebre cantante, ribattezzato “Artpop”, ricco di inediti. Lady Gaga è sempre più al centro della scena mondiale e gli effetti dei suo filmati la rendono una vera e propria star, così come la straordinaria esibizione al Video Music Awards. Infine, nel brano “Perfect Illusion”, che fa parte del disco “Joanne” Lady Gaga dimostra di essere sempre in grado di stupire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>