Afterhours, ottimo esordio per ‘Folfiri o Folfox’

di Pina Commenta

Al secondo posto Sergio Sylvestre, il vincitore di Amici 15, con Big Boy.

Il nuovo album degli Afterhours, Folfiri o Folfox, ha debuttato piazzandosi al primo posto della classifica dei dischi più venduti in Italia. Al secondo posto Sergio Sylvestre, il vincitore di Amici 15, con Big Boy. Medaglia di bronzo per la riedizione di Tradimento (10 anni), l’album di Fabri Fibra. Scende dalla 2 alla 4 Elodie con Un’altra vita. In quinta posizione Black Cat di Zucchero.

 Afterhours04-ilariamagliocchettilombi

Alla settima posizione new entry dei Nomadi con Così sia, XXIX tributo ad Augusto Daolio. Alla 8, invece, Vivere a Colori di Alessandra Amoroso. Perde qualche posto il live di Samuele Bersani, La fortuna che abbiamo (dalla 5 alla 9). Chiude la top ten Dangerous Woman di Ariana Grande. Cala Costruire di Lele (4° classificato da Amici 2016), alla 12 Simili di Laura Pausini. Esordio alla 17 per Pure McCartney di Paul McCartney. Stabile alla 19 On di Elisa.

Abbandona il 15esimo posto per scivolare alla 25 Marco Carta con Come il mondo. Calo per i La Rua con il loro disco Sotto effetto di felicità: dalla 7 direttamente alla 26.Strange Little Birds dei Garbage non vanno oltre il 33esimo gradino per il debutto del loro ultimo disco. Ancora più in basso Tom Odell con Wrong Crowd (alla 45). Joan Thiele alla 91 con l’omonimo album.

Qui sotto le prime dieci posizioni:

01. FOLFIRI O FOLFOX, AFTERHOURS
02. BIG BOY, SERGIO SYLVESTRE
03 TRADIMENTO 10 ANNI, FABRI FIBRA
04. UN’ALTRA VITA, ELODIE
05. BLACK CAT, ZUCCHERO
06. THE COLLECTION 5.0, POOH
07. COSÌ SIA, XXIV TRIBUTO AD AUGUSTO DAOLIO, I NOMADI
08. VIVERE A COLORI, ALESSANDRA AMOROSO
09. LA FORTUNA CHE ABBIAMO – LIVE, SAMUELE BERSANI
10. DANGEROUS WOMAN, ARIANA GRANDE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>